Aspettando S. Stefano. Al via gli appuntamenti dell’estate taurisanese

1012

festa  S. Stefano  (foto Solidoro) da firmareTAURISANO. Un’estate ricca di appuntamenti quella organizzata dall’assessorato alla Cultura del Comune di Taurisano e dalle associazioni che operano in paese.
Giovedì 16 luglio, alle 17, nell’oratorio “Don Bosco” ci sarà l’apertura del torneo nazionale di tennis “Open II Categoria”, organizzato dal circolo tennis “G. Verardi”. Le premiazioni dei vincitori saranno il 21 luglio. Sabato 18, poi, nei campetti “Peppino Scarlino” è in programma il torneo di calcetto “Memorial Gianluigi Reho”, a cura dell’associazione sportiva “Asd Virtus Taurisano”. Sabato 25, nell’anfiteatro comunale, alle 21 avrà inizio la “Festa del migrante”: si inizierà con la proiezione del docu-film “Puglia oltre il Mediterraneo”, di Tito Manlio Altomare, seguita da un dibattito con l’autore. L’iniziativa è organizzata dall’Amministrazione comunale e dalla diocesi di Ugento-Santa Maria di Leuca.

Si arriva così al 31 luglio, data di inizio degli attesi festeggiamenti in onore di Santo Stefano (nella foto di Solidoro le luminarie dello scorso anno) , patrono della città. Venerdì 31, in piazza Castello, alle 20.30 ci sarà il quinto saggio musicale di fine anno dell’associazione musicale “Giuseppe Verdi”. Il primo agosto gli allievi della scuola d’arte Scanderebech, situata su via Roma, esporranno fino al 4 agosto le loro opere nella mostra collettiva “Allievi & artisti”. Alle 21 in piazza Castello si esibiranno i ragazzi della scuola di ballo “Charlye Dance”, con lo spettacolo “Time to dance”. Domenica 2 alle 19.45 prenderà il via la solenne processione, che partirà dalla chiesa Madre.

Pubblicità