Alliste, la poesia di Mauro Marino per l’ultimo appuntamento del “Cortile dei libri parlanti”

446
Mauro Marino

Alliste – Si chiude sabato 19 settembre con un incontro in piazza Municipio ad Alliste (ore 19,30) la quinta edizione della rassegna “Il Cortile dei libri parlanti”: protagonista sarà Mauro Marino – poeta, operatore culturale e anima del Fondo Verri di Lecce – con i versi raccolti nel suo libro dal titolo “Di politica e d’amore. 2000-2020”.

Dialogano con l’autore la vicesindaco di Alliste Marilù Rega e Luciano Pagano, editore di Musicaos, casa editrice con la cui collaborazione è realizzata la rassegna. Intervengono il Sindaco Renato Rizzo e il direttore artistico del “Cortile dei libri parlanti” Vito Adamo.

Un Cortile pieno di storie da raccontare

Uno degli incontri della rassegna

La quinta edizione della rassegna è stata realizzata con il patrocinio e la collaborazione dei Comuni di Alliste e Casarano e della Consulta Giovani Alliste Felline. Oltre venti gli scrittori che dal 12 luglio hanno animato le serate in calendario.

Il motto della rassegna di quest’anno – spiegano gli organizzatori – è un verso di Dante, in particolare l’ultimo dell’Inferno, ‘E quindi uscimmo a riveder le stelle’, un augurio per tutti coloro che – artisti, operatori, lettori – negli ultimi mesi non si sono potuti incontrare, di persona, per celebrare la poesia e la cultura.

La serata del 19 sarà impreziosita dall’allestimento a cura di Fratelli Parisi Luminarie. L’evento sarà trasmesso anche in diretta sulla pagina Facebook del “Cortile dei libri parlanti”. Nel rispetto delle norme anti Covid, obbligo di mascherina per i presenti.