Alezio – Guarda alla nuova stagione e pensa in grande la Volley Alezio, sempre però con i piedi ben saldi alle proprie radici e in pugno il sogno diventato realtà della serie D. Nell’estate che separa dall’inizio del nuovo campionato a farla da padrone sono l’amicizia, il divertimento e il ricordo: si è conclusa con la vittoria degli “Anonimi” nella categoria Master la decima edizione del “torneo di Alezio”, che vedrà ancora gli amatori confrontarsi nella fase dei play off. Ora è tempo di sfide speciali, per ricordare due grandi protagonisti della società guidata da Biagio Primiceri. Lunedì 9 luglio alle ore 20 presso il Palafederico andrà in scena un’amichevole in memoria del compianto presidente Federico Contaldo e di Artem Toscano, il giovane amico e giocatore scomparso nel 2013 in un incidente stradale.

Si apre intanto il sipario sulla stagione 2018/2019 con la presentazione del roster e della campagna di sponsorizzazione a supporto della società nel raggiungimento dei suoi obiettivi. Il primo giocatore ad essere presentato è Antonio Solida (foto), pronto a ritornare in campo con il ruolo di centrale. “Esser stato riconfermato in questa squadra mi riempie di orgoglio e gioia”, afferma Solida. “Sono il primo tifoso di questa squadra e di questa società che è la mia seconda famiglia. Non vedo l’ora di cimentarmi nel palcoscenico della serie D e di poter contribuire alla realizzazione di qualcosa di storico per Alezio”. Solida, aletino doc, con i suoi 24 anni ben rappresenta le strategie per il prossimo campionato e la strada intrapresa dalla società, che punta tutto sui giovani: “si sta allestendo una squadra giovane – conclue Solida – e con giocatori allo stesso tempo di grande spessore tecnico. Il mio obiettivo ora è continuare nel percorso di crescita che ho intrapreso. Ho tanta voglia di lavorare e continuare a migliorarmi”.

Pubblicità

Commenta la notizia!