Alezio, in fumo il campo di grano gestito dal Gruppo famiglie. LE FOTO

2377

ALEZIO. Un incendio ha interessato il 29 giugno il campo di grano gestito dal Gruppo delle famiglie dell’oratorio Santa Maria della Lizza di Alezio. Dal novembre 2014 il Gruppo si è preso cura dell’area donata da un privato, seminando e concimando 20 are di grano duro di tipo pregiato e certificato Senatore Cappelli, a soli fini sociali e solidali. Di alcuni giorni prima dell’incendio, nel pomeriggio di sabato 27 giugno, la camminata che ha visto una grande partecipazione di persone, conclusasi con la mietitura a mano di un paio di covoni. Il giorno in cui si sarebbe dovuta tenere la mietitrebbiatura del frumento rimanente, grazie alla disponibilità di un operatore di Casarano, è avvenuta l’amara scoperta: il campo era completamente bruciato. Si presume che il rogo sia divampato nella mattinata di domenica, dato il temporale che si è abbattutto nel pomeriggio.
Presa la decisione di procedere a raccogliere manualmente la parte di grano arsa ma non bruciata per farne pasta e pane, il martedì dopo l’accaduto alcuni componenti del Gruppo famiglie si sono recati presso il campo per la raccolta. Il grano è stato destinato ad un panificio che provvederà gratuitamente alla macinazione con il proprio mulino.