Al Classico di Casarano il Certamen

2883

CASARANO. Si è conclusa con la cerimonia di premiazione la quinta edizione del “Certamen latinum salentinum” organizzato dal Liceo classico di Casarano, in collaborazione con l’istituto di formazione Liceo Docet, la società “Dante Alighieri” e l’Ufficio scolastico provinciale. L’iniziativa, voluta dalla vicepreside Tonina Solidoro, ha visto sfidarsi studenti del triennio dei licei classico e scientifico con una media di 8/10. Nella categoria esterni a vincere è stata Marta Abbadessa del liceo “Capece” di Maglie, seguita da Elena Santoro, anche lei del “Capece”, e Andrea Wrona dello “Stampacchia” di Tricase.

Il primo tra gli alunni interni, invece, è stato, invece, Pierluigi De Paola (a destra nella foto), già vincitore del “Certamen Ennianum”, la scorsa settimana, a Lecce. Secondo posto per Simonetta Serio. Per il “Certamen minus” a vincere sono stati, per il quinto ginnasio, Maria De Pascalis, che si è aggiudicata sia la sezione relativa al latino, sia quella relativa al greco. Al secondo posto, per il greco, si è piazzata Sara Troisi, mentre per il latino Letizia Schirinzi.

Per il quarto ginnasio, a vincere la sezione di latino è stata Anna Ronga, seguita da Giuseppe Contini. Ad aggiudicarsi la sezione di greco, invece, è stata Agnese Biasco. Anche in questo caso Giuseppe Contini si è piazzato al secondo posto. Per il concorso “La scuola media verso il Certamen” sono giunti primi, a pari merito, Camilla Gaetani di Taviano, Aurora Rizzo di Ruffano e Anna Viola De Matteis di Casarano.