A Specchia la Sindaca Martinucci completa la Giunta dopo le ultime dimissioni

699

Specchia – Sono Giuseppe Annesi (detto Pino) e Araldo Baglivo i due nuovi assessori della giunta di Specchia che affiancheranno in Giunta Lia Chiara Nicole e Luana Filippo e la sindaca Alessandra Martinucci.

La nomina, avvenuta mercoledì scorso, ha ripristinato le quote di genere. Dopo le dimissioni dell’assessore Gianluca Rizzo, seguite da quelle del vice sindaco Roberto Musio, l’esecutivo è risultato, infatti, composto da sole donne, mentre la legge Delrio sancisce l’obbligo della “pari rappresentanza” di genere nelle giunte dei Comuni sopra i 3mila abitanti (e Specchia ne conta quasi 5mila).

La minoranza contesta

La decisione della giovane sindaco è stata contestata da un manifesto diffuso dal spettacolo dai componenti del gruppo di minoranza “ConSensoCivico”, accusando la Martinucci di non aver dato risposte sulle “presunte ingerenze esterne, già denunciate dai due ex assessori” Rizzo e Musio, e di aver sottoposto i suoi consiglieri “ad una lunga ed estenuante attesa”.