Santa Maria di Leuca (Castrignano del Capo) – E’ stato allestito e aperto al pubblico oggi, 23 dicembre, il primo Presepe completamente galleggiante in Italia  detta dei promotori, unico nel suo genere per semplicità e bellezza. A fare da sfondo alla Natività ci sono le scenografiche grotte leucane Fiume, Titti, Tre Porte, Giganti, Presepe e Stalla.

“Il Presepe del mare” è il frutto della passione, del lavoro e della sinergia tra gli operatori del settore marittimo aderenti a ConfMare Confcommercio Lecce. In particolare la suggestiva Natività è stato realizzato su iniziativa e grazie all’impegno di Isacco Margarito (Byron sea), Renato Petese (Piccola nautica), Valentino Pizzolante (Leucos escursioni), Biagio Ciullo (Biagio tour) e Davide De Giorgi (Maretta). Si potrà visitare il Presepe galleggiante via mare, con imbarco al porto di Santa Maria di Leuca, tutti i giorni dalle 9 alle 17 fino all’Epifania. Nella prima giornata di apertura sono state inaspettatamente tante le adesioni e le prenotazioni.

Programma giorno per giorno “Purtroppo non possiamo fissare un programma con orari e i giorni di apertura definitivi – precisano gli organizzatori – perché legati alle condizioni meteomarine; le visite sono possibili solo se il mare è calmo e il vento lo permette. Nei prossimi giorni proveremo ad illuminare la Natività prevedendo anche delle visite serali”. Orari e giorni di apertura verranno aggiornati quotidianamente sulla pagina facebook dell’evento “Presepe del mare Santa Maria di Leuca”.

Pubblicità

“Abbiamo scelto di estendere la magia del Natale anche sulle acque del mare – affermano ancora Isacco e compagni – . Il Presepe si sviluppa sulla costa di Ponente e crea un vero e proprio scenario natalizio visibile dal Belvedere di punta Ristola o effettuando il tour via mare con i natanti adibiti al noleggio”.

“Il mare può essere vissuto anche d’inverno poiché la sua bellezza resta immutata – concludono gli operatori leucani –  se le acque sono calme e c’è il sole, la visita alla Natività delle grotte diventa l’occasione per un giro turistico inusuale ma realmente magico”.
Intanto affascina e cattura l’immagine di Maria e Giuseppe chini sulla culla in attesa del Bambinello e, dietro di loro, il tramonto invernale del mare leucano.

Nella foto da sinistra Renato Petese (Piccola nautica), Davide De Giorgi (Maretta) Isacco Margarito (Byron sea) , Biagio Ciullo (Biagio tour) e Valentino Pizzolante (Leucos escursioni)

Pubblicità

Commenta la notizia!