A Corsano una residenza artistica per performer, danzatori e attori under 35

364

Corsano – Una residenza artistica che accoglierà performer, danzatori e danzatrici, attori e attrici under 35 per aprire allo studio e alla produzione creativa intorno ai temi del rito nelle comunità del Sud Italia e del Mediterraneo: il progetto si svilupperà dal 4 al 17 maggio presso il Lug, centro culturale ex macello di Corsano.

La residenza sarà completamente gratuita per i partecipanti (coperte le spese di viaggio, vitto e alloggio). C’è tempo per inviare la propria candidatura fino al 10 marzo.

Opportunità per 8 artisti

“Danzare la terra Pro”, questo è il titolo della residenza ideata e realizzata da Tarantarte con il sostegno del MiBact e di Siae, nell’ambito del programma “Per Chi Crea”.

Saranno 8 gli artisti selezionati, ai quali si offrirà un percorso scandito da stage intensivi, attività didattiche e performance, il tutto incentrato sul linguaggio coreutico. A guidare i partecipanti saranno le insegnanti della scuola Tarantarte; Maristella Martella, direttrice artistica e coreografa della compagnia; e Roberto Castello, tra i massimi esponenti e sperimentatori della danza contemporanea in Italia.

Maggiori info sul sito www.tarantarte.it.