Pizzaioli da talent, in giuria c’è l’allistino Stamerra

1935

ALLISTE. C’è anche il fondatore e presidente dell’App (Associazione Pizzaioli Professionisti) Luigi Stamerra, di Alliste, tra i giudici che valuteranno il talento dei pizzaioli in gara nella prima edizione del “Pizza Talent Show”, programma condotto dal popolare personaggio televisivo Alessandro Di Pietro, volto noto ai telespettatori Rai grazie alla fortunata trasmissione “Occhio alla spesa”, andata in onda dal 2002 al 2012. Dopo lunghe selezioni, svoltesi in tutta Italia negli scorsi mesi, sono stati scelti trenta pizzaioli che gareggeranno per la vittoria finale mettendo in atto il loro talento, davanti agli attenti occhi della giuria composta da alcuni dei migliori maestri pizzaioli d’Italia. Il programma tv sarà trasmesso nel mese di novembre sui canali 65 e 68 del digitale terrestre. Stamerra, pluricampione in diverse discipline (pizza classica, a metro, gluten-free) ed esperto in impasti alternativi e tecniche alimentari innovative, da anni è impegnato nella valorizzazione e nella qualifica professionale della figura del pizzaiolo, oltre che alla promozione di uno dei prodotti più noti al mondo e più caratterizzanti della gastronomia del nostro Paese.

Pubblicità