Agli avvocati del pallone la Supercoppa italiana

1531

Gallipoli – Comincia con un trofeo in bacheca la nuova stagione agonistica della squadra di calcio degli Avvocati di Lecce. Sabato scorso i giallorossi capitanati da Francesco Dell’Anna (Lecce) hanno conquistato la Supercoppa italiana di categoria superando per 3-2 i colleghi dell’Ordine di Torre Annunziata sul manto erboso dello Stadio “Italia” di Sorrento. Tra i protagonisti della vittoria, che ha fatto il paio con lo scudetto vinto a luglio scorso, figura il nome di Enrico D’Ospina (foto) di Neviano. Il terzino sinistro ha fornito un’ottima prestazione contribuendo al trionfo in terra campana. “E’ stata una partita a senso unico  – spiega il nevianese -. Fino all’80’ eravamo sul 3-0 e abbiamo dominato la gara portando a casa la coppa. Milito in questa squadra da oltre cinque anni e mi sono tolte tante soddisfazione. Oltre alla supercoppa, dal 2013 ad oggi abbiamo vinto tre scudetti e adesso ci prepareremo al meglio per affrontare la Champions delle Professioni in programma a novembre. Il segreto dei nostri successi è l’amicizia che ci lega fuori dal tribunale. Prima di essere una squadra di calcio siamo una grande famiglia”.  La manifestazione sportiva organizzata dall’associazione “Io Gioco Legale”, è stata preceduta da un convegno sul diritto sportivo dal titolo “Il prezzo della Libertà”.