Vie più sicure, si può

by -
0 569

Matino. Una importante campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale, voluta dal consigliere delegato alla Polizia municipale Rocco Romano, è stata condotta, con grande successo, per oltre un mese e mezzo, ovvero dai primi di agosto per finire in questi giorni.

Punto forte dell’iniziativa è stata, tra le altre cose, l’affissione su tutti i muri cittadini dei manifesti che invitano, non solo i giovani, alla prudenza con lo slogan “Non sei un numero, non diventarlo”.

«Sono stati, inoltre, istituiti dei posti di controllo con gli agenti della Polizia municipale che hanno avuto ed hanno come obiettivo principale la prevenzione», afferma Romano.

Le zone più pattugliate, grazie ai numerosi posti di controllo distribuiti nell’arco della giornata, sono il largo del cimitero, il largo della stazione, la strada provinciale per Taviano e la strada provinciale per Gallipoli in particolare nei pressi dell’ex pizzeria Fosca.

Lo scopo di tutta l’operazione è ovviamente la tutela dei cittadini. «I vigili urbani – continua Romano – coordinati dal tenente Donato Filograna, tutelano, ogni giorno, con la loro presenza sul territorio, i cittadini di Matino e i turisti presenti sul nostro territorio, e nei casi specifici provvedono anche a sanzioni nei confronti di chi commette violazioni al Codice della strada. Il tutto con grande professionalità e spirito di sacrificio».

Conclude il consigliere: «Sono sicuro che tutta questa iniziativa servirà a far prendere coscienza agli automobilisti che la vita propria e quella altrui sono un bene prezioso e che non deve essere sprecato per una cintura non allacciata, per una distrazione al volante o per un casco non indossato».

Dai primi risultati sembra che l’iniziativa abbia dato i suoi frutti facendo registrare una sensibile diminuzione delle infrazioni al Codice della strada.

Commenta la notizia!