Uno scorcio notturno di Parabita diventa la foto più bella per l’Unpli

by -
0 959

La foto di Donatella Ria, vincitrice della categoria A del concorso Unpli

Parabita. E’ di una parabitana lo scatto più bello tra le 120 fotografie presentate per il concorso fotografico “Salento in 4 scatti” organizzato dall’Unione nazionale Pro loco d’Italia della provincia di Lecce. La vincitrice, per la categoria “Luoghi, paesaggi, situazioni, volti” è Donatella Ria con la foto “Scorci notturni”.

Il concorso, arrivato alla sesta edizione, è finalizzato alla promozione e alla crescita del territorio attraverso l’arte e la creatività. Tre i temi sui quali i concorrenti sono stati chiamati a immortalare il paesaggio: il primo, già menzionato, ha premiato la signora Ria; il secondo su “Feste d’estate”, ed è stato vinto da Antonio Cosma (di Porto Cesareo) con “Alba in jazz a Santumauru”; il terzo tema era su “Un luogo da salvare” e si è classificata al primo posto Patrizia Buttazzo (di Lequile) con “Il pozzo – Masseria fortificata Tramacere”.

Tutti gli scatti sono esposti in una mostra che rimarrà aperta fino al 6 gennaio 2012, dalle 17 alle 20, presso palazzo Modoni a Palmariggi, dove si è tenuta la cerimonia di premiazione.

«L’aspetto più gratificante di 8 anni di presidenza è quello di aver rimesso insieme il nostro movimento, rendendolo parte attiva e integrante del territorio salentino– commenta il presidente Unpli Lecce, Adelmo Carlà – . Il risultato è sotto gli occhi di tutti: le attività delle Pro Loco, la sintonia tra le associazioni, l’impegno di tutti i volontari che lavorano per dar lustro ai piccoli centri».

Commenta la notizia!