Università: “Almalaurea” premia la tesi di Annalucia Cudazzo

Tuglie – Riconoscimenti prestigiosi per i laureati meritevoli da tutta Italia. Tra i 100 curriculum selezionati dal consorzio inter-universitario “Almalaurea” è emerso anche quello della 25enne Annalucia Cudazzo (foto) di Tuglie, con una laurea magistrale conseguita lo scorso aprile in Lettere moderne presso l’Università del Salento. La cerimonia si è svolta martedì 18 settembre, presso la nuova aula del palazzo dei gruppi parlamentari della Camera dei Deputati. Un percorso e una tesi in letteratura italiana contemporanea, intitolata “L’in-canto poetico di Claudia Ruggeri”. A finanziare e promuovere il premio, la “Fondazione Italia – Usa” che, oltre al diploma di “professionista accreditato”, ha fornito ai vincitori la possibilità di partecipare ad un Master formativo in “Global marketing, comunicazione & Made in Italy” (al quale parteciperanno anche le  studentesse Laura De Pola di Nardò ed Eleonora Petrelli di Racale).  Il progetto,  vanta  una collaborazione con lo stesso Miur e il Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo. A promuovere l’iniziativa è la “Venice International University” che tra le sue finalità si occupa di seguire gli studenti in un percorso di internazionalizzazione delle aziende “Made in Italy”, rivolgendo  maggiore attenzione al mercato americano. Del comitato d’onore, hanno fatto parte  giornalisti,  istituzioni politiche, docenti, giuristi e personalità di spicco come Umberto Vattani, Luigi Berlinguer, Antonio Campo Dall’Orto, Giovanni Castellaneta, Alain Elkann, Massimo Ferragamo e Giampiero Gramaglia.

La soddisfazione della neo-laureata Nell’ambito accademico, la giovane studentessa vanta anche una  collaborazione  con  il Centro di ricerca di “Poesia contemporanea e  nuove scritture” del Dipartimento di studi umanistici dell’Università del Salento. «Desidero ringraziare il coordinatore del “Centro Pens”, il  prof. Antonio Lucio Giannone insieme ai docenti Simone Giorgino e Fabio Moliterni, i quali hanno contribuito ad arricchire la mia formazione universitaria», afferma soddisfatta Annalucia Cudazzo. La neo laureata è impegnata pure ad approfondire i versi della poetessa Claudia Ruggeri, nata a Napoli ma deceduta all’età di 27 anni nel capoluogo salentino.

 

 

 

Commenta la notizia!