Tuglie, auto in piazza? Si, no, forse

piazza garibaldi - tuglieTUGLIE. Piazza Garibaldi (foto) ancora al centro delle polemiche, tra alcuni cittadini e commercianti. Il motivo della contestazione è il traffico veicolare (maggiore, come al solito, nel periodo natalizio) e la situazione dei parcheggi che non solo crea problemi ai pedoni e allo stesso passaggio delle automobili, ma deturpa anche la bellezza del cuore pulsante del paese. Tra le varie voci, c’è chi propone la chiusura totale non solo nei giorni di festa; c’è chi pretende un controllo più assiduo e continuativo; chi propone di chiudere la piazza e valorizzarla con iniziative culturali e pubbliche. La situazione attuale, a detta di molti, è diventata “insostenibile”.

«La questione della piazza – afferma il sindaco Massimo Stamerra – ci sta tenendo occupati da un po’ di tempo. Sotto la lente dell’Amministrazione comunale ci sono varie possibilità che non solo coinvolgono la piazza, ma anche tutte le arterie princiapali ad essa collegate. La situazione non è più tollerabile. Per questo, nelle prossime settimane attuaremo una serie di iniziative di disciplina del traffico veicolare che porterà numerosi vantaggi alle attività commerciali, ma sarà motivo di sicurezza anche per i pedoni. Non solo, finalmente daremo dignità al nostro centro storico sul quale sono stati fatti numerosi interventi di valorizzazione come la basolatura, la nuova illuminazione artistica, il restauro e l’illuminazione della torre civica, attigua alla Matrice».

Commenta la notizia!