Tasse evase per 4 anni. Denunciato

di -
0 471

Taviano. Hanno guardato i suoi conti degli anni 2006-2007-2008 e 2009 ed hanno scoperto che era tutto “coperto”, nel senso di nascosto al fisco.Totalmente. Eppure in quei quattro anni la sua società avrebbe avuto un giro di affari di circa 6 milioni di euro, centesimo più centesimo meno, a quanto affermato dai finanzieri della Tenenza di Casarano.

Per questa presunta maxievasione è stato denunciato un imprenditore di Taviano, 42 anni, operante nel settore dei prodotti per l’igiene domestica, detersivi e saponi in particolare.

Bisognerà attendere per vedere come si discolperà dall’accusa di evasione fiscale totale l’uomo, ma la Guardia di finanza crede di aver visto giusto, tanto che ha chiesto subito all’autorità giudiziaria il sequestro dei beni immobili di proprietà dell’imprenditore per poter garantire il pagamento del dovuto allo Stato.

Niente dichiarazioni dei redditi per quattro anni; occultamento di entrate che avrebbero portato ad un versamento di Iva per 2 milioni; evasione anche dell’Irap, l’imposta regionale sulle attività produttive su una base imponibile di circa 4 milioni. I finanzieri hanno incrociato tra l’altro i dati tra la società ed i fornitori nazionali ed esteri, dopo aver riscontrato durante le indagini l’esistenza solo di alcune fatture d’acquisto in ordine sparso.

Commenta la notizia!