Home Tags Posts tagged with "rifiuti casarano"

rifiuti casarano

by -
0 932

rifiuti-11.3.13-casaranoCASARANO. “Ecotassa scongiurata” per Casarano. L’aggravio della tassa sui rifiuti avrebbe inciso per altri 14 euro per ogni tonnellata smaltita in discarica se il Comune non avesse fatto registrare un incremento pari almeno al 5% nel dato della raccolta differenziata rispetto al 21,70% di partenza. Malgrado le difficoltà, palazzo dei Domenicani conferma oggi il dato ufficiale del 27,66% (al 30 giugno scorso) comunicato dalla Regione con un incremento del 5,96%. Significativo il ringraziamento del sindaco Gianni Stefàno rivolto anche “agli operatori economici, che hanno dato un contributo molto significativo, e soprattutto tutti i cittadini che hanno dimostrato come tutti insieme si possano raggiungere obiettivi importanti”.

by -
0 1141

CASARANO. Rapporto sempre tormentato quello tra i Sindaci e l’Arpa. Circa due mesi fa l’“Agenzia regionale per la protezione ambientale” denunciò in Procura il comportamento, a suo dire “omissivo”, di chi aveva “solo” segnalato la presenza di siti “potenzialmente pericolosi” invece di attivarsi per individuare i responsabili. I Primi cittadini “incriminati” furono quelli di Casarano, Gianni Stefàno, e di Ruffano, Carlo Russo, che per primi si erano prodigati a collaborare con le inchieste avviate dalla magistratura.

Ora, alla luce delle nuove rivelazioni, è il Sindaco di Ruffano Carlo Russo, richiamando un simile intervento del presidente della Provincia Antonio Gabellone, a fare nuovamente appello all’Arpa,  “perché ente in possesso dei percorsi della falda nel sottosuolo”, affinchè intervenga con i mezzi che ha a disposizione perché “la falda non conosce la geografia”. «Tralascio la polemica  intervenuta, ma la richiesta di intervento per le indagini ambientali si basa sull’attendibilità dei risultati dell’Agenzia regionale, da sempre deputata a svolgere questi controlli», afferma Russo. Se il problema è sovracomunale, tale deve essere, dunque, la soluzione perché “la falda non conosce la geografia e, per questo, non rispetta i confini dei singoli Comuni”, conclude Russo.

Voce al Direttore

by -
Abbiamo scritto ieri pomeriggio un articolo con una tempestività – confessiamo - non voluta considerato quanto si sarebbe sprigionato da lì a poche ore...