Home Tags Posts tagged with "Premio Terre del Negroamaro"

Premio Terre del Negroamaro

TUGLIE. Reduce dalla presentazione, in giro per il Salento, del suo ultimo “Petipitugna”, Mino De Santis (foto) è tra i protagonisti dell’ottava edizione del Premio Terre del Negroamaro in programma il 19 agosto a partire dalle ore 21 nella piazza centrale di Guagnano. Al cantautore di Tuglie il premio speciale “Radio Sale”. La manifestazione, che da quest’anno sostiene la compagna di sensibilizzazione “Bere consapevole” dell’associazione “”Alla conquista della vita””, va in diretta su Radio Salentuosi e Radio Movida Gallipoli. Mattatore della serata e direttore artistico, per il quarto anno consecutivo, sarà Fernando Proce (foto), originario di Racale, voce storica di Rtl 102.5. La cornice musicale sul palco sarà affidata all’Ensemble Terre del Negroamaro diretta dal maestro Fulvio Palese (foto), anche lui di Racale, che per l’occasione ha composto la sigla del Premio e che accompagnerà il pubblico fino all’ingresso sul palco di Fabio Concato per il suo concerto finale. Folto il gruppo dei premiati: dai Negramaro (assenti per impegni artistici), alla Guardia costiera, con il comandante Vincenzo Melone, dalla famiglia Seracca Memmo dell’azienda vinicola Castello Monaci, sino al calciatore Ernesto Javier Chevantòn, al direttore del Nuovo Quotidiano di Puglia Claudio Scamardella, all’artista Arianna Greco, al direttore delle risorse umane di Acquedotto pugliese Pietro Scrimieri, e ad Amedeo Pasquino, vicepresidente regionale dell’Associazione italiana sommellier. Riconoscimenti altrettanto importanti quelli del Gal “Terra d’Arneoˮ alla giornalista Agnese Pellegrini, a GiaNet media di Claudio e Francesco Giannetta, a Michele Peragine, presidente dell’Associazione giornalisti agro-alimentare della Regione Puglia e giornalista Rai, e a al già citato comandante Melone. Fra le novità assolute di questa edizione, il premio Negroamaro music awards, rivolto ad artisti emergenti che sarà consegnato a Ester Giannelli (foto, di Racale, componente dei Camden), Raissa Del Prete, Claudia Casciaro e Fabrizio Picciolo. Il responsabile degli artisti nel ricco percorso enogastronomico del centro storico sarà Piero Rapanà. Il premio è organizzato dal Comune di Guagnano e dal Comitato tecnico operativo del progetto in collaborazione con il Gal “Terra d’Arneoˮ e la Proloco “Guagnano ‘93ˮ, con il contributo dell’Unione dei comuni del Nord Salento. «Il Salento è terra di eccellenze, si sa. Così come è acclarato che tali eccellenze provengano dai campi più disparati. Ma vederne un cospicuo numero insieme nella stessa kermesse fa sempre un certo effetto», afferma, soddisfatto, il sindaco di Guagnano Fernando Leone.

 

Voce al Direttore

by -
Una buona fetta dell'impegnativa torta chiamata turismi (balneare, religioso, culturale, giovanile, ambientale, crocieristico...) è stata riservata l'altra sera a Gallipoli, durante un'assemblea plenaria, al...