Home Tags Posts tagged with "parlamento dei giovani"

parlamento dei giovani

andrea zippo - casaranoCASARANO. È uno studente del liceo classico “Dante Alighieri” di Casarano il più suffragato in tutta la Puglia nelle recenti elezioni del Parlamento regionale dei giovani. Si chiama Andrea Zippo (foto),  è di Ruffano, ed ha ottenuto ben 3.841 voti. «Ringrazio i rappresentanti degli istituti di Casarano – afferma Zippo – e tutti i miei amici che mi hanno dato una mano durante la campagna elettorale. Spero di poter rappresentare al meglio gli studenti che mi hanno dato la loro fiducia e il loro appoggio».

L’obiettivo di Zippo è oraquello di sfruttare al meglio questa possibilità, che consente ai ragazzi di vivere in prima persona il sistema della democrazia partecipativa e delle istituzioni. «Sono sempre stato attivo sotto questo punto di vista e ho notato che, specialmente in questi anni caratterizzati dalla crisi, i giovani hanno preso le distanze dalla politica. Proprio per questo vorrei portare una voce propositiva all’interno delle istituzioni, confrontandomi continuamente con i miei coetanei».

Intanto lunedì 9 dicembre, a Bari, si è svolto il primo incontro del Parlamento per stabilire le linee guida da seguire per il nuovo anno.

parlamento È stato eletto il 18 novembre scorso il nuovo Parlamento dei giovani della Puglia. Ne fanno parte quaranta studenti, di cui nove sono della provincia di Lecce: Antony Errico; Marco Rollo; Marta Nicoli; Andrea Zippo (del liceo classico – linguistico di Casarano); Anna Laura Ruberto; Alberto Longo (del “Medi” di Galatone); Elisa Renna (del liceo “Quinto Ennio” di Gallipoli); Edoardo Romano; Giorgio Toma.

Il progetto, promosso dal Consiglio regionale d’intesa con l’Ufficio scolastico regionale, si propone di far vivere ai ragazzi un’esperienza di vita democratica all’interno delle Istituzioni: così gli studenti possono approfondire tematiche riguardanti il territorio e, successivamente, presentare proposte di legge al Consiglio regionale della Puglia.

Voce al Direttore

by -
Ora che è passata la festa – giusta: logistica adeguata a compiti delicati e decisivi per il grado di vivibilità – possiamo tentare...