Home Tags Posts tagged with "microchip"

microchip

Morciano di Leuca – Nuova iniziativa del Comune per la tutela degli amici a quattro zampe: sabato 9 dicembre, presso l’Ufficio affissioni (in via Roma n. 16), dalle ore 9 alle 12 si terrà la giornata per la microchippatura gratuita. I cani da microchippare devono essere accompagnati da una persona maggiorenne, munita di documento d’identità e tessera sanitaria. L’iniziativa è realizzata con il coinvolgimento dell’ASL di Lecce, dell’associazione Zampa Libera presieduta da Raffaella Vergine, del Nucleo guardie zoofile Agriambiente Lecce e rientra in un piano d’azione più ampio che vede il Comune di Morciano impegnato da tempo in azioni a tutela degli animali, quali il recente regolamento comunale ad hoc e il progetto della spiaggia per cani a Torre Vado. Anche il fenomeno del randagismo a Morciano – diversamente da quanto accade in altri Comuni della zona – risulta essere sostanzialmente sotto controllo, mentre le giornate di microchippatura gratuita organizzate in passato hanno già consentito di microchippare circa 600 cani. Informazioni ai numeri 320/9617233 (Raffaella Vergine),  0833/743589 (Polizia municipale), 327/9484867 (Guardie zoofile).

by -
0 1539

Giornata del microchip gratuitoCASARANO. “Giornata del microchip gratuito” domenica 12 marzo, dalle 9 alle 13 in piazza Umberto I (villa comunale) a Casarano. Ad organizzarla è l’associazione “Oraa onlus”, che dal 2005 gestisce il canile comunale, in collaborazione con il Servizio veterinario ed il patrocinio del Comune. I promotori ricordano che la microchippatura del proprio cane è obbligatoria a norma di legge con l’iscrizione all’anagrafe canina regionale informatizzata (Acir), istituita con deliberazione della Regione Puglia numero 828 del 23/5/2008, istituita per il contenimento ed il controllo della popolazione canina. I proprietari dovranno consegnare la fotocopia di un documento di identità e del codice fiscale. “Non comprare cani, adotta dal canile!” lo slogan scelto per la giornata.

 

Voce al Direttore

by -
Abbiamo scritto ieri pomeriggio un articolo con una tempestività – confessiamo - non voluta considerato quanto si sarebbe sprigionato da lì a poche ore...