Home Tags Posts tagged with "mazara del vallo"

mazara del vallo

by -
0 1007

I tifosi in Sicilia, in basso Maurizio De Bitonti e Maurizio Fanuli.

De Bitonti Maurizio e Fanuli MaurizioNardò. Oltre ottocento chilometri di puro amore. Di follia, per certi versi. Di passione smisurata. In 250 i tifosi del Nardò hanno invaso la Sicilia, più precisamente Mazara del Vallo, per assistere al match dei propri beniamini, valido per l’andata della semifinale dei playoff nazionali, contro la compagine locale. Mazara è praticamente situata all’estremità occidentale dell’isola sicula, ma nonostante si sia trattato di una delle trasferte più lontane della storia del Toro, la tribuna dello stadio “N. Vaccara” è stata colorata di granata. Il colpo d’occhio offerto dai sostenitori neretini (accompagnati dalle rappresentanze delle gemellate tifoserie di Messina e Martina Franca) è senza dubbio una cartolina da custodire gelosamente nell’album dei ricordi.

«Mi hanno emozionato – racconta il direttore generale del Nardò, Maurizio De Bitonti – perché la distanza era quasi proibitiva. Conosco persone che hanno sostenuto sacrifici enormi, togliendo il pane di bocca ai propri figli, pur di difendere la propria fede calcistica. I neretini amano la propria maglia, quella di domenica scorsa ne è l’ennesima dimostrazione». De Bitonti, neretino e tifoso granata doc, ha ancora negli occhi certe scene. «Quando ho visto i tifosi arrivare allo stadio – afferma – un brivido mi ha percorso la schiena. Ho visto il presidente, Maurizio Fanuli, con gli occhi lucidi. Sono queste le gioie che lo ripagano di tanti sacrifici economici».

“Riprendiamocela”, con la lettera “d” maiuscola, è il motto dei supporters. «Uno slogan – spiega De Bitonti – dal sapore speciale, un po’ perché ricorda ciò che i tifosi fecero quando il Toro era in agonia, un po’ perché denota la ferma intenzione di tornare in Serie D».
Per la cronaca, il match di andata si è concluso sul risultato di 2-2. La gara di ritorno è prevista per domenica 24 maggio, al “Giovanni Paolo II” di Nardò. La vincente si aggiudicherà il “pass” per disputare la finale per l’accesso in quarta serie. I tifosi granata sono pronti ad un’altra battaglia.

Voce al Direttore

by -
Abbiamo scritto ieri pomeriggio un articolo con una tempestività – confessiamo - non voluta considerato quanto si sarebbe sprigionato da lì a poche ore...