Home Tags Posts tagged with "il rosario della sera"

il rosario della sera

Alezio – Erano concentrati sull’uscita del loro ultimo singolo “Felice e contento”, ma un cambio di programma a sorpresa sembra aver modificato i loro piani. Poco male, anzi. “Direi un vero miracolo” commenta Matteo Tornesello, chitarrista dei Toromeccanica (con Gianpiero Della Torre, cantante, Giorgio Maruccia alla batteria). Succede così che a sei anni dal singolo “L’amore ai tempi della crisi” in radio ci passi proprio quel brano, e scelto da Fiorello nel suo programma “Il Rosario della sera”, in diretta dal lunedì al venerdì, dalle 19 alle 20 su Radio Deejay. Tutto sembra essere partito da un tweet allo showman siciliano. Un messaggio che non deve esser passato inosservato, tant’è che alcuni giorni prima dell’inizio del programma, Fiorello ha annunciato che “L’amore ai tempi della crisi” sarebbe passato in radio lunedì 5 marzo. «Noi non ci credevamo – continua Matteo – volevamo sentirlo con le nostre orecchie. E così è stato, anche il giorno seguente (qui la puntata integrale – Toromeccanica al minuto 24:28). I numeri stanno arrivando: ci siamo ritrovati con 4420 utenti che mentre ci ascoltavano hanno utilizzato l’app Shazam per saperne di più su quel brano, e questo ci rende felici perché significa che il pezzo è piaciuto». Quello che è successo, per una band con alle spalle anni di esperienza sui palchi di tutta Italia – fra cui quello del concertone del Primo Maggio di Roma – è percepito come un episodio del tutto “anomalo”: «Per le band emergenti è insolito vivere una situazione simile. Ascoltarsi su una delle radio nazionali più seguite, e il fatto che questo “muro” sia stato sfondato in maniera del tutto spontanea, ti fanno dire “viva la musica”»

Intanto la bella sorpresa ha letteralmente “asfaltato” al momento la promozione del nuovo singolo, comunque in rotazione nelle radio locali, nelle quali è molto richiesto. “Felice e contento” prende spunto da una storia d’amore finita male, dove uno dei due amanti è costretto a subire un turbinio di sensazioni: dalla rabbia alla gelosia nel vedere la persona amata uscire accompagnata da un nuovo partner, i Tori riescono a dar voce, senza filtri alcuni, al liberatorio sfogo della persona abbandonata, sebbene solo immaginato. Il singolo è prodotto dall’etichetta milanese Rusty Records e dai Toromeccanica, e registrato presso il Muzak Studio di Roma e Il Paese dei Balocchi Records di Alezio, con la produzione artistica di Francesco Musacco, musicista con all’attivo diverse collaborazioni con artisti come Simone Cristicchi, Povia, Alex Baroni e partecipazioni a produzioni targate BMG Ricordi, Sony, EMI, Sugar. Il video del brano (clicca qui per vederlo) è invece prodotto e diretto da Davide Raia di Tuglie.
La band, al momento impegnata nella promozione del singolo, è costantemente al lavoro su nuovi brani, e per maggio ha fissato l’uscita di un nuovo brano. Salvo ulteriori – piacevoli – cambi di programma.

 

 

Voce al Direttore

by -
Abbiamo scritto ieri pomeriggio un articolo con una tempestività – confessiamo - non voluta considerato quanto si sarebbe sprigionato da lì a poche ore...