Home Tags Posts tagged with "DON GIUSEPPE LEOPIZZI"

DON GIUSEPPE LEOPIZZI

FOTO DI DON PIPPIGALLIPOLI. Assente il vescovo Fernando Filograna  perché impegnato coi lavori della Conferenza Episcopale Italiana, sarà mons. Gino Ruperto,  vicario generale della diocesi di Nardò-Gallipoli, a celebrare la messa per il trigesimo della morte di don Giuseppe Leopizzi, filosofo e teologo gallipolino, presidente del Capitolo Cattedrale di S.Agata, ma anche fine scrittore e poeta. Dalla data della sua morte, si sono susseguiti diversi momenti, per ricordare l’uomo di Dio e l’umanista, al tempo stesso. Da Gallipoli, nel teatro di S.Lazzaro (dove per lunghi anni è stato anche collaboratore parrocchiale) con un intrattenimento musicale nel corso del quale sono state declamate alcune sue poesie, a Taviano, nella sala “Vittorio Bachelet”, dove (presente anche il fratello don Salvatore, parroco a Gallipoli e consigliere nazionale  di Pax Christi) è stata presentata la figura dell’uomo, che, pur essendo sempre vissuto nell’ombra e lontano dalle mondanità, ha pur tuttavia lasciato una vasta eco di sé.

Ora l’appuntamento è per  lunedì 16, a Gallipoli, in cattedrale: ore 19 la  messa concelebrata dai  sacerdoti di Gallipoli e della diocesi, e, a seguire, la declamazione di diversi suoi componimenti poetici intervallati da intrattenimenti musicali ad opera della Scuola A.Gre.Ga.Da. dei maestri Gabriela e Davide Greco.

 

DON PIPPIGALLIPOLI. C’è grande attesa per la presentazione dell’ultimo libro scritto da don Giuseppe Leopizzi, già docente di Storia e Filosofia nei licei, per lunghi anni collaboratore parrocchiale a S.Lazzaro, canonico e presidente del Capitolo Cattedrale di Gallipoli. L’iniziativa è promossa dalla diocesi di Nardò-Gallipoli e dalla Parrocchia S.Antonio dove oggi svolge il suo ministero sacerdotale assieme al fratello don Salvatore. L’ultimo lavoro di don Pippi  verrà presentato lunedì 15 giugno, alle ore 20 nel salone polifunzionale di S. Lazzaro. Titolo del testo “Echi e riverberi della Parola”. Interverranno l’ordinario diocesano, mons. Fernando Filograna, l’artista sannicolese Franco Ventura (autore del ritratto sulla locandina), lo storico  e umanista prof. Gino Schirosi. A coordinare  gli interventi, sarà il giornalista Giuseppe Albahari. Nel corso della serata saranno letti brani del libro a cura della professoressa Paola Tricarico e di Luigi Mba Pi Tricarico, con intermezzi musicali con chitarra e mandolino: quest’ultimo strumento – dopo averne appresa l’arte dalla madre – egregiamente suonato dallo stesso don Pippi (così familiarmente chiamato dai suoi parrocchiani e amici).

Voce al Direttore

by -
L'ecotassa, per quelle comunità che non avessero raggiunto le soglie minime indicate nella raccolta differenziata dei rifiuti prodotti in casa, era fissata a partire...