Home Tags Posts tagged with "danza"

danza

by -
0 311

Corsano – Danza, musica, tradizioni e legame con il territorio nella XIII edizione del laboratorio residenziale “Danzare la Terra”, in programma da oggi 27 luglio al 3 agosto. Organizzato dalla compagnia Tarantarte e diretto da Maristella Martella, il laboratorio propone diversi incontri dedicati alle tarantelle del Sud Italia, ma anche appuntamenti su canto e tamburello. Info su iscrizioni e alloggi ai numeri 349.2561471 – 348.5126411, o via mail a info@tarantarte.it.

Gran finale il 3 agosto – La residenza si chiuderà venerdì 3 agosto nelle campagne di Santa Maura (Corsano), con l’evento “[S]-radicamento”, che propone numerosi appuntamenti. Dalle ore 18, laboratori creativi per bambini con Tina Aretano e Giulia Piccinni; pratica a cielo aperto di Tai Chi e Qi Gong, sotto la guida dei maestri Carlo De Giovanni e Ornella Mellone; té nella tenda sarawi, in collaborazione con l’associazione “Tre Giriditè”; la presentazione del libro “Odino nelle terre del rimorso. Eugenio Barba e l’Odin Teatret in Salento e Sardegna” di Vincenzo Santoro; e una tavola rotonda con CSV (Centro Servizi Volontariato) Salento. A partire dalle 21, invece, intermezzi poetici su Girolamo Comi a cura di Mauro Marino e incursioni degli allievi della residenza teatrale “Ti racconto a capo” di Ippolito Chiarello, in collaborazione con l’associazione “Idee a sud est”. E ancora la presentazione di “Displays”, il nuovo lavoro musicale del collettivo Desert Session; il concerto degli Officina Zoè; lo spettacolo dei danzatori partecipanti alla residenza artistica “Danzare la Terra” e l’esibizione della compagnia di danza Tarantarte. Per finire, live set del compositore e musicista Larssen.

Aradeo – Cinema e danza sotto le stelle in piazza Municipio, per i nuovi appuntamenti della programmazione estiva “Festa estate aradeina 2018”, patrocinata dal Comune.

Martedì 24 luglio prosegue la rassegna “I martedì del cineforum”, che vede la direzione artistica di Danilo Carra e Marianeve Arcuti (in foto) ed è curata dall’A.S.D. Magna Grecia Rugby: alle ore 21 (ingresso libero) spazio alla proiezione del film argentino di Damián Szifrón “Storie pazzesche”, che mescola sei vicende fra commedia e thriller giocate sul fil rouge della violenza e della vendetta.
Sempre in piazza Municipio e sempre alle ore 21, giovedì 26 e sabato 28 doppio appuntamento con la danza: giovedì c’è il saggio a cura di A.S.D. Magic Dance Academy e Rizzo Group New Life, mentre sabato 28 altro saggio a cura della scuola New International Dance.

 

 

 

by -
0 290

Anna Rizzello e Agostino De Angelis con i ragazzi della scuola di danza Art Mood Ballet di Gallipoli

Gallipoli – Il viaggio in senso fisico e figurato, fra danza e teatro: sono gli ingredienti dello spettacolo “Oltre il viaggio, frammenti di memoria e dell’anima”, che si terrà nella serata di giovedì 12 luglio, alle ore 21, presso il Teatro Italia di Gallipoli. Il giorno prima, mercoledì 11 (alle ore 11), al Teatro Schipa ci sarà invece la conferenza stampa di presentazione, con gli interventi del sindaco di Gallipoli Stefano Minerva, della curatrice del Progetto Nazionale Desirée Arlotta, del direttore del Polo Regionale di Siracusa per i siti culturali Lorenzo Guzzardi, e del coreografo dell’Accademia Balletto Siciliano di Bronte Antonio Lombardo. Presenti anche Anna Rizzello, coreografa della scuola di danza Art Mood Ballet di Gallipoli, che organizza lo spettacolo insieme alla Palestra Mr.Fit di Gallipoli; e Agostino De Angelis, che firma testo e regia, otre a essere voce recitante.

In scena la grande letteratura – Dante Alighieri, Baudelaire, Mistral, Kavafis sono solo alcuni fra i massimi scrittori di tutti i tempi che fanno sentire la loro voce nello spettacolo che racconta l’archetipo di un viaggio simbolo di incontro e scambio di esperienze ed emozioni. La scuola di danza Art Mood Ballet cura le coreografie, realizzate da Anna Rizzello e Tania Stamerra, mentre le scenografie sono di Cosimo Trianni e la fotografia di Valerio Faccini. All’interno dello spettacolo ci sarà inoltre l’installazione di alcune opere di scena degli artisti Nino Leanza e Ombretta Del Monte, e la partecipazione del ballerino e coreografo Antonio Lombardo.

Un mix di arti per valorizzare il territorio – “Oltre il viaggio” è inserito nel Progetto Nazionale di Promozione e Valorizzazione 2018 ideato dallo stesso De Angelis, con la direzione artistica di Anna Rizzello. Il programma si struttura come un percorso che mescola linguaggi artistici diversi per promuovere il territorio facendo leva su turismo e cultura.

Gallipoli – Grande successo ai “Campionati europei di Synchro Dancing e Latin Show” per i giovani atleti della scuola “Artedanza Team” di Minervino, capitanati dalle maestre Elena e Gabriella Esposito. Dal 23 al 25 marzo infatti, durante i Campionati in territorio francese, i giovani atleti Sophie Esposito e Mattia De Giuseppe di Minervino con “Time to love” (nella disciplina Latin show under 15) hanno sbaragliato atleti provenienti da tutta Europa vincendo il titolo di Campioni d’Europa 2018. Ha conquistato invece il titolo di vice campione d’Europa 2018 con “That’s Venice”, nella disciplina Latin show adult, il team composto dagli atleti Chiara Carbone e Alessia Buffo di Uggiano La Chiesa, Claudio Fanciullo da Giurdignano, Gabriella Esposito di Minervino, Simone Stanca di Melendugno ed Emily Perrone di Gallipoli, mentre con “The Entertainar” nella disciplina Synchro Dancyng Adult (già classificati ottavi al Campionato del mondo 2017 svoltosi lo scorso dicembre ad Atene), gli atleti salentini si sono classificati al quinto posto.

“Affrontare manifestazioni di questo livello prevede una dura preparazione – affermano Elena e Gabriella Esposito – i nostri ragazzi sacrificano il loro tempo libero, domeniche comprese, per creare e perfezionare le performance che in tre minuti dovrà coinvolgere ed interessare i giudici che decreteranno vittorie e sconfitte. Lo spirito di squadra che ci contraddistingue rende i sacrifici momenti di crescita e di confronto, e le risate alleggeriscono la stanchezza fisica e mentale che a volte incombe. Siamo orgogliose del nostro team e ringraziamo anche i genitori che sostengono i nostri giovani atleti”. “Ogni gara è sempre un’esperienza unica – afferma la giovanissima atleta gallipolina Emily Perrone – siamo un gruppo molto affiatato e ci sosteniamo a vicenda, al di là del risultato, che in questo caso è stato assolutamente soddisfacente. Questa esperienza è stata diversa dalle altre dal punto di vista tecnico, perché abbiamo avuto l’energia e la carica di un grande ballerino della nostra scuola di ballo che non si esibiva da un bel po’, Simone Stanca, e l’aiuto della nostra maestra di ballo Gabriella Esposito che ha gareggiato insieme a noi; e i risultati infatti sono arrivati”. Il prossimo appuntamento per gli atleti salentini di “Artedanza team” sarà a luglio, quando la scuola affronterà i “Campionati italiani di Categoria” a Rimini, dove l’hanno scorso ha conquistato un primo posto nella categoria “Under 11 Show Dance” ed un secondo posto nella categoria “Adult Synchro Dancing”.

Voce al Direttore

by -
Una buona fetta dell'impegnativa torta chiamata turismi (balneare, religioso, culturale, giovanile, ambientale, crocieristico...) è stata riservata l'altra sera a Gallipoli, durante un'assemblea plenaria, al...