Home Tags Posts tagged with "custodi del salento"

custodi del salento

ALLISTE. «L’atmosfera di ottimismo del Natale, in questi tempi di crisi, passa anche dalla valorizzazione delle piccole comunità e delle piccole produzioni. Anche così, a nostro avviso, si rafforza la coesione sociale»: questo l’intento con cui l’associazione “Custodi del Salento”, coordinata da Alessandro Napoli (foto), allestirà nel centro storico un mercato natalizio etico, artistico, dell’artigianato e delle piccole produzioni nei giorni 20 e 21 dicembre. La cittadina assumerà le vesti di un tipico borgo salentino, coinvolgendo il pubblico con stand appropriati all’atmosfera d’attesa del Natale. L’apertura ufficiale del mercatino avverrà sabato 20 alle ore 9, con chiusura prevista per le 19; domenica 21, invece, stand aperti al pubblico dalle 15 sino a tarda sera. Il tutto, sarà impreziosito dalla degustazione di dolci tradizionali, “pittule” e Vin brulèt, dalla distribuzione di caldarroste e caramelle per i bimbi. Accanto al mercato natalizio varie iniziative culturali curate da altre associazioni: tutto patrocinato dall’Amministrazione comunale.

by -
0 798

museo civilt contadina tuglie (3)TUGLIE. L’Associazione “Custodi del Salento”, in collaborazione con l’associazione “Amici del Museo Onlus” presentano presso il “Museo della civiltà contadina del Salento” a Tuglie, “Roberto Malerba, Quello dei gelsi…”, in ricordo del compianto amico scomparso il 22 aprile scorso. La serata si articolerà in vari appuntamenti, come: “Il Salento e i Gelsi, futuro per la nostra terra” (ore 19.30), presentazione ufficiale dell’associazione “Custodi del Salento” (ore 20.45), una mostra fotografica sui gelsi delle Serre Salentine, curata da Maria Rosaria Angelè, una mostra di quadri a cura di Tania Pagliara, presentazione della collezione di gioielli realizzata con i bozzoli di seta a cura di Stefania Bruno (ore 21), una “Cena Sociale” a cura del Museo della Civiltà Contadina del Salento, con menu sostenibile  e libero dalle bevande industriali (ore 21.15), la pièce musicale “A-more… in versi!” di Salvatore Gervasi, Mariella Salierno e la compagnia Specimen Teatro, con la collaborazione di Amor Loci Teatro d’Ambiente (ore 22.30). La piéce, alla prima assoluta, rappresenta una raccolta di versi dei poeti salentini dell’800 e di canti della tradizione popolare; il pubblico sarà accompagnato, attraverso un percorso poetico e musicale nella ricerca delle piante e dei fiori tipici della biodiversità del Meridione d’Italia. Lavoro liberamente ispirato da Roberto Malerba.

 

Voce al Direttore

by -
Abbiamo scritto ieri pomeriggio un articolo con una tempestività – confessiamo - non voluta considerato quanto si sarebbe sprigionato da lì a poche ore...