Home Tags Posts tagged with "Certamen"

Certamen

Maglie – Domenica 10 giugno, alle 20.30 nell’atrio del Liceo scientifico Da Vinci si terrà la cerimonia di premiazione dei vincitori del XVII Certamen nazionale fisico-matematico “Fabiana D’Arpa”. Dopo i saluti della dirigente Annarita Corrado e di Renato Orta, docente del Politecnico di Torino, avrà luogo la cerimonia della premiazione  alla presenza di Antonio Gabellone, presidente della Provincia di Lecce; Vincenzo Melilli, dirigente Uff.VI U.S.P Lecce; Sebastiano Leo, assessore regionale; Andrea Fabbri, direttore del collegio universitario “Einaudi” di Torino; Ernesto Toma, sindaco di Maglie e Mariano Longo, docente UniSalento. Nel corso della serata saranno premiati anche i vincitori delle borse di studio “Leonardo da Vinci” e dei Giochi della chimica e saranno consegnati alla dott.ssa Assunta Tornesello (di Alezio) i fondi raccolti a favore del reparto di onco-ematologia pediatrica dell’ospedale Fazzi di Lecce. La serata sarà condotta dal prof. Francesco Piccolo della compagnia teatrale “La Busacca”; suonerà l’orchestra del liceo scientifico diretta dal maestro Armando Ciardo. L’iniziativa ha il patrocinio del Politecnico di Torino, dell’Unisalento, del collegio universitario Renato Einaudi di Torino, della città di Maglie, della Provincia di Lecce, della Regione Puglia e della città di Vernole.

Il Certamen, istituito nel 2001, è intitolato a Fabiana D’Arpa di Vernole,  eccellente allieva del Da Vinci, scomparsa all’età di ventitre anni, alla vigilia della laurea in ingegneria elettronica che stava per conseguire al Politecnico di Torino e che nel luglio del 2005  le è stata conferita post mortem. Il Certamen si ispira ai valori che facevano parte della personalità di Fabiana: “pertinace, puntiglioso esercizio del dovere, lo slancio verso il bello ed il vero, la ricerca dell’eccellenza”. Per questo le condizioni di partecipazione al Certamen sono molto selettive: sono ammessi gli studenti che frequentano  l’ultimo anno di un corso di studi secondari di secondo grado  che  negli ultimi due anni scolastici siano stati ammessi alla classe successiva con una votazione media di 9/10 in matematica, fisica, scienze naturali e di 8/10 di media nelle restanti discipline di studio. La prova riguarda argomenti di matematica e fisica ed è predisposta dai docenti del Politecnico di Torino. I premi che saranno consegnati domenica: al primo classificato un ulivo d’argento, al secondo il premio soggiorno Mediterranea vacanze, al terzo il Premio collegio universitario Renato Einaudi di Torino, al quarto Premio speciale città di Vernole.

by -
0 1506

Il Certamen del Liceo Classico di casarano (edizione 2013)CASARANO. Il Latino “lingua morta”? Non si direbbe a giudicare dall’entusiasmo e dalla preparazione dei ragazzi giunti a Casarano da varie regioni d’Italia per sfidarsi nel “Certamen latinum Salentinum”. La gara nazionale di Lingua e cultura latina, giunta alla sua ottava edizione, si svolge il 4 e 5 maggio, presso l’Istituto d’istruzione superiore “Rita Levi Montalcini” di Casarano.  A sfidarsi sono gli studenti che provengono dal triennio dei licei classici e scientifici: una sezione è dedicata agli studenti dei licei italiano, un’latra è riservata ai colleghi dell’istituto ospitante. La prova consiste nella traduzione di un brano di Cesare (per il terzo anno) e di Sallustio (quarto e quinto anno). Il Certamen (fortemente voluto dalla professoressa Tonina Solidoro, vice preside dell’Iis di casarano) è patrocinato dalla Provincia di Lecce, dal Comune di Casarano, dall’Università del Salento, dall’Istituto di Culture Mediterranee, dal Lions Club di Casarano, in collaborazione con l’Ufficio scolastico provinciale, Società “Dante Alighieri” e  Liceo Docet. Per i ragazzi del Ginnasio  è anche previsto un “Certamen minus” che si aggiunge al concorso “La scuola media verso il Certamen” che mette in gara gli alunni della media che si sono iscritti al IV ginnasio, con un elaborato sul bullismo. Sabato 6 maggio alle 16.30 la premiazione dei vincitori nell’aula magna del Liceo classico.

Voce al Direttore

by -
Attività produttive, turismo e ambiente in Puglia tra libera iniziativa economica e percorsi di sviluppo sostenibile: questo il tema scelto dall'Ordine dei commercialisti e...