Home Tags Posts tagged with "cappuccetto rosso"

cappuccetto rosso

TAVIANO. Prosegue con “La Fiaba di Cappuccetto rosso – Chi ha paura del lupo cattivo?”, “Ti racconto una fiaba”, l’appuntamento rivolta ai più piccoli con le fiabe più belle di sempre organizzato dal Comune di Taviano. L’evento, a cura de “Gli In-Disciplinati” con Liliana Putino e Daniela Manni, si terrà domenica 29 marzo alle 18 nella nuova sede della Biblioteca Comunale “Martino Abatelillo”.
Il progetto di letture animate per bambini dai 3 anni di età in sù, che ha come l’obiettivo quello di avvicinare i bambini alla lettura sin da piccolissimi, e a educarli alla lettura e all’ascolto, prevede due appuntamenti mensili fino a giugno, a cura delle due associazioni culturali e teatrali presenti sul territorio “Gli Indisciplinati” e “Neroghi-Tonino Carluccio”.

“Abbiamo voluto realizzare questo progetto credendo, anzitutto, nel carattere pedagogico dello stesso, finalizzato alla promozione della lettura quale strumento di crescita individuale, sociale e culturale. – dichiara la consigliera delegata alle Politiche giovanili e alla Pubblica Istruzione, Letizia Di Mattina – Si è pensato di offrire, inoltre, un momento di divertimento e condivisione del tempo libero tra bambini e genitori i quali potranno partecipare e riproporre l’esperienza nel proprio ambiente domestico. E’ prevista, infine, una divertente estrazione tra i piccoli partecipanti in ciascun incontro”. All’appuntamento di domani seguiranno le letture di “I Musicanti di Brema” il 12 aprile, “La storia di Peter Pan” il 24, “Biancaneve” e “Cenerentola” il 10 maggio, “Chi ha spostato il mio formaggio” il 16, “Riccioli d’oro e i tre orsi” il 6 giugno e “Tante storie” Le favole di Esopo il 13. “L’iniziativa “Ti racconto una fiaba” nasce proprio da una sensibilità culturale che persegue un obiettivo ambizioso, quello di dare un piccolo contributo nell’educazione delle menti dei bambini attraverso lo strumento della fiaba”, dichiara il Sindaco di Taviano Carlo Portaccio.

Voce al Direttore

by -
Ora che è passata la festa – giusta: logistica adeguata a compiti delicati e decisivi per il grado di vivibilità – possiamo tentare...