Home Tags Posts tagged with "Cannabis terapeutico"

Cannabis terapeutico

alfredo-tundoRACALE. «Sgombriamo il campo da equivoci: ad oggi, sempre di più, la cannabis è da considerarsi un farmaco a tutti gli effetti». Sono le parole del dottor Alfredo Tundo (foto), farmacista preparatore di Alliste, uno dei tanti professionisti che collaborano con “LapianTiamo”, il Cannabis social club fondato a Racale nel 2013 su iniziativa di Lucia Spiri ed Andrea Trisciuoglio. Continua così il dottor Tundo: «Nell’ultimo anno si è registrata una maggiore apertura da parte dei medici prescrittori verso l’utilizzo dei preparati a base di cannabis nelle patologie per le quali tali prodotti hanno dimostrato una valida attività terapeutica».
Nella letteratura scientifica, secondo le linee guida europee, la cannabis terapeutica è utilizzabile nelle più svariate patologie del sistema nervoso centrale (Sclerosi laterale amiotrofica, Sclerosi multipla, altre malattie neurodegenerative), del sistema immunitario, da dolore cronico di varia natura (oncologico, traumatico, etc.), dimostrandosi un efficace strumento nelle mani del medico che conosce e utilizza questo tipo di preparati. Per Tundo “nell’ultimo anno si è registrata una maggiore apertura dei medici verso la prescrizione di cannabis in forme alternative alla classica infiorescenza da assumere tramite inalazione”. Il differente metodo di assunzione permette ad altre tipologie di pazienti, come i non fumatori e i bambini, di curarsi con appositi preparati galenici a base di cannabis quali oli, tinture o capsule per uso orale. «Pensate ad un paziente pediatrico afflitto da epilessia refrattaria ai comuni antiepilettici – dice il professionista – malattia per la quale la cannabis è una valida alternativa. Sarebbe impossibile, per lui, assumere la cannabis tramite vaporizzazione». Ed è qui che entrano in gioco le nuove preparazioni, validi strumenti da cui tanti malati potrebbero trovare notevole giovamento.

Voce al Direttore

by -
Ora che è passata la festa – giusta: logistica adeguata a compiti delicati e decisivi per il grado di vivibilità – possiamo tentare...