Home Tags Posts tagged with "campionato italiano vela platu 25"

campionato italiano vela platu 25

conferenza stampa  Platu

Il tavolo della conferenza stampa; nei riquadri in basso Federica Rima e due trofei realizzati dagli studenti del “Ciardo Pellegrino di Lecce

Federica Rima_n copiaGALLIPOLI. Nelle acque del golfo gallipolino sfilano e si sfidano per quattro giorni le vele del Campionato italiano classe Platu 25. Una prova importante per gli appassionati di vela ma anche per testare lo spirito di collaborazione delle scuole locali e dell’intero territorio. L’evento,  a cui partecipano oltre 15 imbarcazioni con equipaggi di 5 o 6 persone,  è organizzato in prima fila dall’istituto “Amerigo Vespucci” e dalla sua “Sezione vela e sport acquatici”  insieme all’Ipseo “Aldo Moro” e al Liceo Artistico “Ciardo Pellegrino”.
«Organizzare  un evento di ribalta nazionale – dice la dirigente del Vespucci Paola Apollonio – non è stato semplice soprattutto per la mole di adempimenti burocratici e difficoltà logistiche incontrate».  Nella manifestazione sono coinvolti anche diversi soggetti locali, tra cui i circoli velici cittadini, la federazione vela, il Castello e diversi sponsor.  «È grazie al lavoro di squadra se siamo riusciti a portare a Gallipoli questa manifestazione e superare alcuni ostacoli. Un ringraziamento particolare va ai giovani Federica Rima, Gianmarco De Donno e Massimo De Matteis per il grande impegno messo in campo».

Ruolo di primo piano per gli studenti; quelli dell’indirizzo Commerciale si occuperanno della parte organizzativa ed economica, quelli dell’indirizzo Turistico dell’accoglienza e quelli dell’indirizzo Nautico della parte tecnica a mare. Toccherà agli studenti dell’Istituto “Aldo Moro” invece  curare gli eventi gastronomici mentre i giovani del Liceo Artistico  “Ciardo Pellegrino” hanno realizzato i trofei per i vincitori e allestiranno una mostra nel maniero gallipolino. Le regate si svolgeranno per quattro giorni fino a domenica quando nel pomeriggio all’interno del Castello si svolgerà la cerimonia di premiazione. In piazzale Marinai d’Italia è possibile visitare il “Vespucci Village” dove ha sede la segreteria. Prevista infine la partecipazione di una delegazione di studenti polacchi giunti in Italia attraverso un progetto Erasmus. Il Vespucci festeggia così i vent’anni di affiliazione alla Federazione italiana Vela e l’istituzione dell’indirizzo Sportivo. E intanto il pensiero è già rivolto al futuro per una tappa mondiale.

Voce al Direttore

by -
Ora che è passata la festa – giusta: logistica adeguata a compiti delicati e decisivi per il grado di vivibilità – possiamo tentare...