Home Tags Posts tagged with "Cammino diocesano delle confraternite"

Cammino diocesano delle confraternite

by -
0 988

(foto di Antonio Spagnolo) Il Vescovo Fernando FilogranaRACALE. Sarà  Racale ad ospitare quest’anno l’ormai tradizionale Cammino Diocesano delle Confraternite, giunto alla sua IX edizione. I due parroci della cittadina a sud della diocesi, don Totò Tundo e don Tommaso Rizzello, coadiuvati dal diacono Luigi Nocita,  direttore dell’Ufficio Confraternite Diocesano, già da tempo hanno iniziato la preparazione dei fedeli a questo importantissimo appuntamento.
La realtà delle Confraternite ha rappresentato per secoli un punto di forza del tessuto ecclesiale e sociale dei nostri centri urbani e tutt’ora rappresenta un baluardo di valori cristiani e civili.  Sono più di 50 le Confraternite della Diocesi di NardòGallipoli (quasi tredicimila iscritti) e si riuniranno per riflettere su  “La confraternita: risorsa della Chiesa nel mondo di oggi”.

Dopo il  saluto ai convegnisti da parte del sindaco Donato Metallo, venerdì 24, ci saranno due relazioni:  mons. Vincenzo Viva, rettore del Collegio Urbano a Roma, copertinese,  parlerà sul tema: “La confraternita e la parrocchia”;  il  dott. Eugenio Anguilla, commissario della federazione delle confraternite dell’arcidiocesi di Lecce, affronterà “La confraternita e il territorio”. Il 25 aprile alle 9 è previsto il raduno di tutte le confraternite in piazza Addolorata, da qui il percorso che attraverserà la città fino a piazza San Sebastiano. Alle 11 la solenne concelebrazione eucaristica presieduta da mons. Filograna (foto).

“Sarebbe un grandissimo errore –  afferma mons. Fernando Filograna –  considerare le confraternite una realtà in declino o destinata a tramontare. Le confraternite, specialmente nella nostra diocesi, rappresentano un tesoro, una riserva di umanità e tradizione capace di approcciarsi alle situazioni più varie che riguardano la vita quotidiana dei fedeli. Le confraternite rappresentano tutt’ora una grande occasione di evangelizzazione e di carità”.

Santa maria La nova racale da wikipedia org.RACALE. Il 24/25 aprile si terrà a Racale il IX Cammino diocesano delle confraternite. Il tema che legherà i vari momenti dell’incontro è “La confraternita: risorsa della Chiesa nel mondo di oggi”.
L’adorazione eucaristica nelle due chiese confraternali dalle 17 alle 18 e successivamente le messa celebrata nella parrocchia dell’Addolorata dal parroco don Tommaso Rizzello introdurranno il “Cammino” già il 23 aprile.

Il 24, apertura ufficiale del convegno presso il convento S. Maria La Nova (foto)  con i saluti del sindaco della città, Donato Metallo, e del vescovo della diocesi di Nardò-Gallipoli, mons Fernando Filograna. Seguiranno le relazioni “La confraternita e la parrocchia” (mons. Vicenzo Viva, rettore del Pontificio collegio urbano di Romas) e “La confraternita e il territorio”(dott. Eugenio Anguilla, commissario della federazione delle confraternite dell’arcidiocesi di Lecce). Successivamente sarà inaugurata la mstra “Le confraternite tra storia, religiosità e tradizione” che resterà aperta fino al 3 maggio dalle 18 alle 21. Il 25 aprile alle 9 è previsto il raduno di tutte le confraternite in piazza Addolorata, da qui il percorso che attreverserà la città fino a piazza San Sebastiano. Alle 11 la solenne concelebrazione eucaristica presieduta da mons. Filograna.

Voce al Direttore

by -
Ora che è passata la festa – giusta: logistica adeguata a compiti delicati e decisivi per il grado di vivibilità – possiamo tentare...