Home Tags Posts tagged with "calcio femminile"

calcio femminile

by -
0 439

GALLIPOLI. E’ partita con una doppia seduta di allenamento la prima giornata di ritiro precampionato per le ragazze della Salento Women Soccer presso l’Ecoresort Le Sirenè di Gallipoli, struttura del gruppo Caroli Hotels. Al mattino lavoro fisico all’interno del Parco Naturale Isola di Sant’Andrea – Punta Pizzo, nella seduta pomeridiana lavoro tecnico e tattico sul campo di calcio: si preparano così le giallorosse allenate da Vera Indino (di Racale) e dal preparatore atletico Andrea Pinto, in vista dei primi appuntamenti stagionali del campionato di Serie B. “Il primo giorno è stato più che soddisfacente. Il nostro obiettivo è essere pronte per la gara d’esordio del campionato di serie B fissata per domenica 1 ottobre”, afferma il tecnico Indino. In attesa di conoscere i nomi dei primi acquisti per la stagione 2017-2018, la squadra sarà impegnata nella fase di preparazione a Gallipoli fino a venerdì, dopodiché capitan D’Amico e compagne si trasferiranno al Comunale di Merine.

NARDÒ. Il “gentil sesso” e il pallone: sfatato, da tempo, l’antico tabù, se ne ritorna a parlare anche in città, dopo una piuttosto lunga assenza, durata quasi un decennio. In linea con i parametri europei, secondo i quali il calcio femminile è un fenomeno in continua crescita a livello numerico e qualitativo, Nardò, città sportiva, si adegua molto volentieri al contesto. Il consigliere comunale delegato allo Sport, Antonio Tondo, già animatore di numerosi eventi sportivi e sociali, in collaborazione con il centro sportivo “Bellolivo”, ha indetto la prima edizione del “Football Women’s Cup”, un torneo di calcetto amatoriale dedicato alle donne. La data esatta dell’evento, che si disputerà tutto in una serata, è in via di definizione e verrà stabilità in completo accordo con le giocatrici. Il termine ultimo per le iscrizioni è fissato per il prossimo 20 ottobre.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

Ac Amatori Alliste Femminile 2014-15ALLISTE. Si è chiuso in grande stile il girone d’andata dell’Ac Alliste di calcio a cinque femminile, impegnata nel campionato provinciale Acli. Nell’undicesima giornata del torneo, giocata sabato 21 sul proprio campo, la squadra allenata da Luca Venneri ha annientato la Ladybugs Lecce.
È stato il festival del gol: l’Alliste ne ha infilati addirittura 17 nella porta avversaria, senza subirne alcuno. Sugli scudi Silvia Margarito e Tiziana Coronese che hanno messo a segno, rispettivamente, sei e cinque reti. Le altre marcature sono state realizzate da Sara Marangi e Patrizia Scarcella (2), Elena Colaci e Tiziana L’Assainato (1). Margarito e Coronese sono, attualmente, le capocannoniere della squadra con 19 gol.
In classifica, l’Alliste occupa la sesta posizione con 18 punti, frutto di sei vittorie, controbilanciate da quattro sconfitte, a otto lunghezze di distanza dal Tricase capolista. Su dieci partite, Colaci e compagne non hanno mai pareggiato.
Nel prossimo turno la compagine presieduta da Morena De Vitis andrà a rendere visita allo Sternatia, già battuto per 14-0 nella partita d’andata. Quindi, il 5 marzo, sul terreno del campo sportivo di Felline, l’Alliste se la vedrà contro i Salesiani Lecce.

by -
0 1359

Vales Team la squadra delle amiche di Valeria SpecolizziRacale. A due anni esatti dalla sua morte, le amiche Barbara Micaletto e Patrizia Sergi, in collaborazione con la Fidas di Racale, organizzano il “2° Memorial Valeria Specolizzi”, dedicato alla giovane donna del posto scomparsa a soli 48 anni e il cui ricordo rimane sempre vivo nel cuore di chi l’ha conosciuta.

Non ci sarà un torneo di calcetto, quest’anno, ma una serata di musica e cabaret che si terrà ai Giardini del Sole, in piazza Beltrano a Racale, domenica 25 agosto prossimo, con inizio alle ore 20.45. «Abbiamo pensato a qualcosa di diverso per questa edizione – spiega Barbara – perché le cose più belle e importanti che Valeria ci ha trasmesso sono state il sorriso e il divertimento. Al di là dei problemi e delle difficoltà, lei aveva sempre la voglia e la forza di sorridere e una delle cose che amava, oltre al calcetto, erano le serate di musica e cabaret».

Ci sarà una gara di canto con trofeo e premio per il primo classificato. La giuria sarà composta dal sindaco Donato Metallo e da quattro esperti del mondo della musica e dell’arte come Gabriella Stea, Marco Rizzello, Eloisa Spada e Valeria Carmone.

Durante la serata, di sicuro successo, presentata da Roberto Treglia (giovane artista di Taurisano), andrà in scena uno spettacolo di cabaret della compagnia “I MalfAttori” di Gianpaolo Viva, uno dei più grandi amici di Valeria.

by -
0 1364

la squadra delle Aquile rosa

ALLISTE. Le “Aquile rosa” concludono la loro prima stagione partecipando al torneo di calcio a 5 femminile “Femar sport cup”, domenica 30 giugno presso la struttura sportiva di Capilungo (marina di Alliste). Le ragazze tra i 13 e i 26 anni, allenate da Sergio Micaletto, Luca Venneri e dal preparatore di portieri Giovanni Marte, si sfideranno con l’Asd Copertino, l’Asd Tricase e il “Tesoretto Poggiardo”.

La squadra, nata appena un anno fa sotto la presidenza di Alessio De Vitis, è reduce da un campionato amatoriale Acli chiuso in ottima posizione: «Ci siamo classificati quarti, un risultato più che positivo – ha commentato Micaletto – soprattutto considerando che questa è stata la nostra prima stagione».

Sarà pure giovane la squadra, ma vanta già le sue punte di diamante: Veronica Zizza verrà “incoronata” cannoniere della squadra in occasione della finale playoff di coppa Puglia (per il terzo e il quarto posto); Valentina Fiordiriso (di Ugento) è stata nominata “miglior portiere” il 2 giugno scorso a Copertino, nel torneo “Super coppa Salento Europa” chiuso in terza posizione.

Gallipoli. Dal 13 al 16 giugno 3°Memorial di calcio a 5 femminile/6 maschile per ricordare Cristina Greco (foto), una delle calciatrici più rappresentative del calcio femminile, scomparsa prematuramente. Il torneo che si terrà  nel centro sportivo Evergreen sulla strada statale  Gallipoli-Alezio, vede la partecipazione di 16 squadre. L’iniziativa che si propone di diffondere la cultura della prevenzione, l’arma più efficace per combattere il cancro, e di promuovere il calcio femminile  quale veicolo di aggregazione e di crescita sociale, è in  collaborazione con la Lega Tumori ed ha il patrocinio del Comune di Gallipoli.

by -
0 1547

Alliste. Il campo sportivo alla periferia di Felline è il “nido” delle “Aquile rosa”, squadra calcistica tutta al femminile nata lo scorso anno, sotto la presidenza di Alessio De Vitis.Si allenano nella piccola struttura messa a disposizione dall’Amministrazione comunale, e di recente rimessa a nuovo, le ragazze (tra i 13 e i 26 anni circa) allenate da Sergio Micaletto e Luca Venneri (anche segretario, nella foto ai due lati), con la collaborazione di Giovanni Marte (preparatore di portieri), di Emanuele Casto e Giuseppe Lomonaco. È merito dell’intero staff se le Aquile Rosa possono vantare un punteggio pieno nella classifica del campionato amatoriale Acli di calcio a 5, iniziato a novembre e giunto alla quarta giornata. «Partecipiamo, per il primo anno, ad un campionato – spiega mister Micaletto – L’anno scorso, infatti, tutto è nato un po’ per gioco, finché insieme abbiamo deciso di crederci sul serio. Fondamentale l’apporto di Elena Colaci, il capitano, che aveva già esperienza di calcio a 5, ad Ugento».Non solo Alliste e Felline, ma anche Ugento, Racale e Taviano confluiscono nel gruppo rosa composto da: Valentina Fiordiriso, Elisa Bortone, Ilenia Trivellato, Elena Colaci, Ivonne Micaletto, Chiara Maggio, Laura Liviello, Sara Bagno, Desiré Romano, Ilenia Pierri, Sara Cazzato, Maria Silvia Olimpio, Ornella Maria Bruno, Anna Chiara Pizzolante, Veronica Zizza, Silvia Margarito, Manuela Minerva, Anastasia Sabato, Sara Marangi e Paola D’Agostino.

RR

by -
0 1272

La “Minnie Gallipoli” al completo

Gallipoli. Il calcio gallipolino si tinge di rosa. Al quarto campionato Aics di calcio a 5 femminile partecipa anche la rappresentativa jonica “Minnie Gallipoli”, decisa a ritagliarsi uno spazio importante nel torneo ed ambiziosa tanto da puntare a vincerlo. «Il nostro obiettivo – racconta una delle componenti della rosa, Caterina Fiore – è riuscire a vincere il campionato, per partecipare poi, nella prossima stagione, a quello della Figc.  Questo per noi è un banco di prova significativo, servirà per capire la nostra reale forza e le potenzialità del gruppo: se ci dimostreremo all’altezza, potremo poi programmare di giocare nella competizione federale».

Se nella prima uscita è arrivata una sconfitta casalinga per 5 a 2 contro la “New Team Atanatos” di Lecce, è altrettanto vero che il riscatto per le ragazze, allenate da Antonio Rimo, è stato immediato, con un successo rotondo per 4 a 2 sul campo della “Joker Cafè” di Aquarica. Questi i nomi delle ragazze che compongono la rosa della “Minnie Gallipoli”: Elisa Della Rocca, Federica Fiamma, Francesca Fiamma, Selenia Greco, Eliana Palma, Caterina Fiore, Mariangela Rosafio, Gabriella Schito, Luisa Spiri, Erika Toscano, Bruna Vignes e Maria Grazia Resta (il capitano); dello staff tecnico fanno parte invece l’allenatore Antonio Rimo, il preparatore dei portieri Luciano Carrozza, la coordinatrice Gabriella Stea e il collaboratore Sergio Della Rocca. Prossimo appuntamento, il 15 novembre vedrà impegnata la formazione gallipolina in casa  contro la “Eden ’94 Manduria”.

LA

Voce al Direttore

by -
Ora che è passata la festa – giusta: logistica adeguata a compiti delicati e decisivi per il grado di vivibilità – possiamo tentare...