Home Tags Posts tagged with "bolidi rossi"

bolidi rossi

GALLIPOLI. Grande successo per “Bolidi Rossi”, la tre giorni dedicata alle vetture di Maranello, organizzato dall’omonima associazione di Parabita presieduta da Elisa Giannelli. Tanti i partecipanti che, per la gioia degli spettatori e appassionati del Cavallino, hanno sfilato per le strade della Città Bella, dopo le esibizioni presso la Pista salentina di Ugento. Nelle immagini alcuni momenti del raduno delle Ferrari a Gallipoli, dalla sfilata nel centro storico fino alla sosta su corso Roma e presso l’hotel Costa Brada.

bolidi rossi alla pista salentina di ugento 2014elisa giannelli 2 - presidente bolidi rossi parabitaGALLIPOLI. Fine settimana intenso per gli appassionati delle vetture di Maranello. Da venerdì 8 a domenica 10 maggio torna il Raduno Bolidi Rossi, organizzato dall’omonima associazione di Parabita presieduta da Elisa Giannelli (foto), un’immersione nel magico mondo delle Ferrari, da quelle storiche alle più esclusive. Attesi molti iscritti dalle regioni del centro-sud Italia con l’esordio di un equipaggio proveniente da Firenze. La kermesse si aprirà all’insegna dello spettacolo (l’8 maggio alle 18) con l’esibizione di regolarità (ingresso gratuito) presso la Pista Salentina di Ugento (nella foto lo scorso anno). Dopo l’esibizione, si realizzerà il sogno di un giro su una Ferrari per il vincitore estratto tra i numerosi partecipanti di un sondaggio lanciato da settimane sulla pagina ufficiale Facebook di Bolidi Rossi. Sabato 9 maggio, dalle 10, le Ferrari verranno schierate lungo le mura antiche del centro storico di Gallipoli. Dalle 16, poi, presso il Costa Brada, si potrà ammirare un esclusiva collezione di sculture Ferrari in bronzo, presentata per la prima volta nel Salento. La quota d’ingresso della particolare mostra sarà devoluta all’Associazione Genitori Onco- Ematologia Pediatrica “Per un sorriso in più” di Lecce. Domenica 10, alle 9.30, altra esibizione di regolarità, per il secondo Trofeo Asiagem, sul lungomare Galileo Galilei di Gallipoli.

«In questa edizione partiremo alla grande con l’esibizione alla Pista Salentina di Ugento, un appuntamento molto atteso dai salentini che amano le Ferrari. Il nostro evento – commenta la presidente Giannelli – oltre ad offrire da sempre la possibilità di vedere sfrecciare le “rosse2 nel Salento, riserva molta attenzione alle iniziative a scopo benefico. Abbiamo pensato in questa edizione di aiutare un’organizzazione di volontariato che associa i genitori dei bambini affetti da tumore o leucemia. Un grazie va a chi ha permesso la realizzazione del raduno, alle aziende sponsorizzatrici e al comune di Gallipoli».

PARABITA.  L’evento organizzato  dall’associazione “Bolidi rossi” di Parabita, presieduta da Elisa Giannelli, chiamerà a raccolta i tanti sostenitori e appassionati delle Ferrari,  provenienti da diverse regioni d’Italia. Dal 9 all’11 maggio il Salento è pronto ad ospitare la sesta edizione del “Raduno bolidi rossi”.Il  programma prevede le  iscrizioni degli equipaggi presso il Costa Brada Resort di Gallipoli, a partire dalle 16 di  venerdì 9, mentre la manifestazione entrerà nel vivo con la “Cronoscalata” a partire dalle 19.30 in via Impero, per l’occasione trasformata in una vera e propria pista.

La giornata inaugurale si chiuderà alle 21 con l’esposizione delle stesse Ferrari nei pressi di piazza Regina del Cielo. Sabato 10 maggio, la manifestazione approderà a Lecce, dove le auto sosteranno nel corso della mattinata in piazza Duomo, mentre alle 18 sarà il corso Roma di  Gallipoli ad ospitare le “Rosse” nei pressi del Bar Facula. La giornata conclusiva dell’11 maggio,  prevede la gara-show che si terrà alle 10, con ingresso gratuito  presso la  Pista Salentina nella marina di  Torre San Giovanni ad Ugento.

Sarà il pranzo con le premiazioni,  organizzato alle 13 presso il Costa Brada Resort  di Gallipoli, a chiudere le tre giornate del Raduno. «L’evento ritorna dopo la fermata ai “box” dello scorso anno con un’edizione che riserverà molte sorprese», affermano gli organizzatori.

Voce al Direttore

by -
Ora che è passata la festa – giusta: logistica adeguata a compiti delicati e decisivi per il grado di vivibilità – possiamo tentare...