Home Tags Posts tagged with "adriatico"

adriatico

Da Avezzano in vacanza a Gallipoli e poi sul litorale adriatico per spacciare. Questo il “programma” estivo di alcuni “baby” pusher “pizzicati” dai carabinieri di Maglie all’interno di un parcheggio di una nota discoteca. In seguito ai controlli effettuati dai militari, due ragazzine di 17 anni nascondevano addosso, rispettivamente, 20 dosi di Mdma in granuli e altre tre dosi della stessa sostanza insieme ad un flacone di “popper”. Svariate e vaghe sono state le versioni fornite dalle due giovani in merito alla provenienza della droga e per loro è scattato l’arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e, su disposizione del Pubblico ministero dei minori, sono state accompagnate presso il Centro di prima accoglienza femminile di Bari. Più in generale, l’azione condotta nel corso della notte dai carabinieri della Compagnia di Maglie ha visto impegnati ben 20 militari e dieci autovetture di servizio. Da quanto emerso sono sempre di più i minori che, spesso anche per “ammortizzare” le spese della vacanza, varcano il sottile confine esistente tra chi assume e chi spaccia droga, come nel caso delle “baby-pusher” arrestate. Nel corso della nottata è stata poi fermato un altro gruppetto di tre persone notate nell’armeggiare con degli involucri di cellophane: uno di loro ha addirittura ingoiato la droga al momento del controllo. Il 39enne di Lecce Giuseppe Schito, già noto alle forze dell’ordine, è stato trovato in possesso di tre dosi di eroina e di 185 euro in contanti. Anche la donna che era in sua compagnia, la 41enne B.B., sempre di Lecce e pure lei già nota, è finita nei guai per concorso nello stesso reato ed è stata deferita in stato di libertà. Altre otto persone sono state deferite per uso non terapeutico di sostanze stupefacenti con il recupero e sequestro di 1,5 grammi di cocaina, 8,5 di marijuana, 2 di Mdma ed uno spinello già confezionato.    

Voce al Direttore

by -
Una buona fetta dell'impegnativa torta chiamata turismi (balneare, religioso, culturale, giovanile, ambientale, crocieristico...) è stata riservata l'altra sera a Gallipoli, durante un'assemblea plenaria, al...