Scuola, tutto ok

by -
0 1173
Il collegio dei docenti del Comprensivo

Il collegio dei docenti del Comprensivo

Alezio. «Tutto in ordine per la partenza del nuovo anno scolastico»: a garantirlo è la dirigente dell’Istituto comprensivo Alezio-Sannicola, la professoressa Sabrina Stifanelli.

Il rintocco della prima campanella (il 12 settembre) è stato preceduto anche dal rifacimento della segnaletica orizzontale con le strisce pedonali in prossimità degli ingressi alle strutture scolastiche che sono state riverniciate.

Ultimati anche i lavori in via Immacolata, ad Alezio, mentre alla scuola primaria di Sannicola i lavori di manutenzione straordinaria in corso non impediscono, comunque, l’inizio regolare delle attività. Completate anche le operazioni di disinfestazione ed effettuati, alla presenza dei genitori, i sorteggi delle classi prime. Pressoché al completo l’organico docenti e Ata, salvo piccoli spezzoni orari per i quali sono in corso le nomine, quanto agli alunni, i rilevamenti numerici attuali, peraltro ancora non definitivi, mostrano un saldo leggermente in diminuzione nella scuola materna, in crescita, invece, nelle scuole elementari e media.

«Aumentano le classi a tempo pieno e questo è importante sia per la sua valenza didattica che per il supporto che ne deriva per le donne che lavorano. Il servizio mensa costa alle famiglie solo 1.30 euro a pasto. Una commissione formata da docenti, genitori e personale dell’Asl controlla sia la qualità dei pasti che la pulizia e l’igiene dei locali», afferma Paola De Mitri, vicesindaco e rappresentante dei genitori nel Consiglio d’istituto.

Anche Sabrina Stifanelli, al suo secondo anno da Dirigente del Comprensivo, esterna la sua soddisfazione: «Ritengo prioritario il rapporto con le famiglie e il comprensivo Alezio-Sannicola è una realtà bella, costituita da famiglie ben radicate, che  insegnano ai loro ragazzi saldi princìpi e aiutano a creare le migliori condizione per la formazione e la crescita dei ragazzi. Sono anche contenta dei risultati ottenuti con i finanziamenti Pon per la formazione di docenti e alunni e della collaborazione con gli enti locali e le associazioni di volontariato».

Commenta la notizia!