A piedi e in bicicletta a caccia di immondizie

Un momento della riciclettata

Sannicola si conferma il paese in cui piace stare su due ruote. Il 10 giugno si svolgerà il trofeo “Mute terre”, tra Sannicola e Tuglie, organizzato dalla polisportiva Fedele, dal Gruppo ciclistico salentino e da quello tugliese, mentre si sono già svolte, in contemporanea, due inizitive. Con la “Riciclettata” (foto), ovvero la passeggiata in bicicletta organizzata da “Salento bici tour” sono state bonificate piccole discariche. «Nei percorsi naturalistici sono stati raccolti materiali riciclabili nelle piccole discariche con cui sono poi stati organizzati dei laboratori creativi», afferma il responsabile Carlo Cascione  (di Casarano).

Il motoraduno “In memoria di Alex”  è stato organizzato «in memoria del ragazzo, appassionato di moto e socio del moto club, tragicamente scomparso in un incidente stradale alcuni anni fa sulla via del mare», afferma Annamaria Petruzzi, segretaria del moto club che ha organizzato l’evento. Durante il motoraduno, che ha avuto un grande successo con la partecipazione  di tanti centauri e molti appassionati di auto d’epoca e sportive, il pubblico è stato intrattenuto dalla compagnia stabile di Alberobello, che ha messo in scena uno spettacolo sulla mietitura del grano.

SIMILAR ARTICLES

Commenta la notizia!