Salentour, 400 partecipanti in corsa per 10 km fra centro storico e campi. Argento a Scarcia

di -
0 709

Melissano. Il circuito podistico “Salento Tour 2011” ha fatto tappa a Melissano, dove, domenica 12 giugno, si è corsa la quinta prova, nell’ambito del “2° Trofeo Podistico Unione dei Comuni”, organizzato dalla Puc Salento, presieduta da Antonio Brandolino, in collaborazione con i locali Juventus, Milan e Inter Club.

Prima della partenza, commemorato Cosimo Caliandro, il francavillese campione europeo sui 3000mt indoor a Birmingham, tragicamente mancato lo scorso 10 giugno per un incidente stradale.
Una piacevole brezza di tramontana ha alleviato le fatiche degli oltre quattrocento iscritti, giunti a Melissano da ogni parte della Puglia, e non solo. Il percorso, lungo dieci chilometri, ha unito le bellezze del centro storico, adornato per le celebrazioni della festa religiosa di S.Antonio, con i paesaggi campestri della periferia. A far da contorno, una considerevole cornice di spettatori.

A tagliare per primo il traguardo, sito nel crocevia principale della cittadina, è stato Giovanni Chiriatti (Grecìa Salentina Martano), che ha bissato il successo colto nella prova di Caprarica. Al posto d’onore Gianluca Scarcia (A13 Alba Taurisano), bronzo per Pasquale Lillo (10° Regg. Esercito Bari).
Tra le donne, continua a dominare Paola Bernardo (Amatori Corigliano), vincitrice di tutte e cinque le gare sin qui disputate. A tenere alta la bandiera della Puc Salento, Antonio Napoli, giunto 21°, e Carla Casto, che ha concluso la prova al 276° posto. Prossima fermata del “Salento Tour” sarà Scorrano, dove il 3 luglio si correrà la sesta prova del circuito.

MM

Commenta la notizia!