Taurisano – Ruba gli infissi da una casa disabitata ma si fa ben presto scoprire e viene denunciato. A incastrare il ladro, a Taurisano, è stata la fattura ricevuta alla consegna della refurtiva presso un centro di raccolta e smaltimento di metalli presente nella stessa zona del furto. La segnalazione giunta al locale Commissariato di Pubblica sicurezza indicava anche i tratti somatici dell’uomo che aveva smontato gli infissi in alluminio da un’abitazione disabitata. Nelle loro ricerche, gli agenti hanno preso le mosse proprio da un centro di raccolta presente in zona trovando conferma, dal nome segnato in fattura, che proprio l’uomo indicato era stato il responsabile del colpo. Il conferimento di circa 90 chilogrammi di alluminio aveva fruttato poco più di 60 euro, come riportato sul documento contabile intestato proprio all’autore del furto. L’intera refurtiva, esattamente quella indicata dalla derubata nella denuncia del fatto, è stata recuperata ed immediatamente restituita alla stessa mentre l’autore del furto è stato denunciato per il reato di furto aggravato.

 

Pubblicità

Commenta la notizia!