Maestra di vita e di scuola nonna Rita e i suoi 104 anni

by -
0 911

Nonna Rita Nocera ha appena festeggiato i 104 anni. A fare festa all'ex maestra tanti suoi allievi, oggi ultraottantenni

Tuglie. Ha spento 104 candeline Rita Nocera, la cittadina più anziana di Tuglie nata il 29 aprile 1908. Maestra di vita e di scuola, nonna Rita è da sempre punto di riferimento per il paese ed in particolare per tutti quei ragazzi che in passato sono stati suoi alunni e che oggi, alcuni ultraottantenni, passano da casa per un saluto.

Nel 1973, la maestra Rita salutando i suoi alunni scriveva: «La vostra maestra comincia un nuovo periodo di vacanza di cui ignora la durata; ma mi propongo d’interromperlo ogni qualvolta sentirò la nostalgia del vostro sorriso. Allora tornerò per riprendere con voi il dialogo da tempo iniziato e non ancora esaurito».

Il periodo di “vacanza” è stato più lungo del previsto e Rita, insieme alla sorella novantaduenne, trascorre le giornate guardando poca televisione, ma di qualità. I suoi programmi preferiti sono quelli dedicati alla cultura e all’ambiente. Riceve con gioia le visite delle nipoti e di quanti le  vogliono bene. Ama sfogliare i libri letti in passato, come “Piccolo mondo antico”, e visionare lettere e cartoline, ricordi di esperienze indimenticabili.

Il tempo per lei sembra quasi si sia fermato grazie ad una lucidità mentale che le consente di ricordare le tappe principali della sua vita come l’esperienza di insegnante iniziata a Palermo e terminata con il pensionamento a Tuglie oppure l’impegno nella comunità parrocchiale come presidente dell’Azione cattolica femminile, ministra del Terz’Ordine francescano e presidente onoraria dell’associazione delle Guardie d’Onore del Cuore di Gesù.

GP

Commenta la notizia!