Riprendono i lavori a Torre San Giovanni: «Pronti prima dell’inizio dell’estate»

Torre S.Giovanni lavori 1TORRE SAN GIOVANNI. Dopo un periodo di fermo di qualche giorno sono ripresi i lavori sul lungomare di Torre San Giovanni (foto). In questi giorni è in corso la pavimentazione dell’ultimo tratto dell’area pedonale, sotto la direzione dell’architetto Antonio Lecci. C’è attesa, intanto, per gli interventi nell’area archeologica della zona del porto: qui il cantiere è fermo da ormai diversi mesi. A quanto pare, si è in attesa di un incontro tra la Soprintendenza per i beni archeologici, l’azienda e la direzione dei lavori, in seguito ad alcune osservazioni sollevate dalla stessa Soprintendenza sulla collocazione dei percorsi pedonali tra gli scavi. Sarebbe infatti necessario modificare i percorsi per valorizzare al meglio i ritrovamenti e favorirne in maniera ideale la fruizione. Dall’ufficio tecnico, però, rassicurano: i lavori saranno terminati prima dell’estate. Il progetto prevede l’installazione di piani di calpestio in legno e di un sistema di illuminazione che farà risaltare le antiche vasche d’acqua. Anche l’area della duna ai piedi del faro, nella quale si trovano i resti della fortificazione messapica, sarà visitabile tramite un percorso.

Commenta la notizia!