Alliste – Si sono riaperte ieri le iscrizioni alla Sfilata della Solidarietà: la Band di Babbo Natale è alla ricerca di nuovi Babbi natale, elfi e majorettes che andranno ad animare quello che è ormai il più famoso evento itinerante tra i paesi del Salento. L’adesione alla manifestazione è del tutto gratuita: è possibile sottoscrivere la propria disponibilità presso la sede dell’associazione, sita in via Marangi (dietro la torre dell’Orologio), ad Alliste, dal lunedì al venerdì, tutte le sere dalle 19 alle 20,30.

Come da tradizione ben consolidata, l’appuntamento natalizio sarà finalizzato a continuare a sostenere economicamente l’associazione “Per un sorriso in più” che opera a supporto del reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce: un progetto solidale che, dal 2011 ad oggi, ha contribuito con una donazione di ben 200mila euro.

“Ricominciamo nuovamente ad organizzare il nostro Tour, ma prima di tutto occorre formare il corteo che costituirà la Sfilata della Solidarietà, motivo per cui invitiamo quanta più gente possibile a venire ad iscriversi – spiega il presidente della Band, Antonio Cimino, eletto alcuni mesi fa – e sarà ancora una volta un’esperienza che, oltre ad aiutare i bambini affetti da gravi patologie, contribuirà alla nostra crescita personale. Dieci piazze del Salento ci aspettano e noi siamo pronti!”.

Pubblicità

Questo il programma, salvo imprevisti: 1 dicembre Aradeo; 2 dicembre Casarano; 7 dicembre Taurisano; 8 dicembre Lecce; 9 dicembre Calimera; 15 dicembre Vernole; 16 dicembre Taviano; 20 dicembre Matino; 22 dicembre Ruffano; 23 dicembre Alliste; 29 dicembre Palmariggi. Il curatore dei rapporti con le diverse realtà che vogliono ospitare la Band è il fondatore ed ex presidente Giorgio Adamo.

Pubblicità

Commenta la notizia!