Presepe in famiglia, premia la Pro loco Gallipoli

Gallipoli – Si è conclusa la seconda edizione del concorso “Presepe in famiglia e non solo- Natale 2017”, promosso dalla Pro loco di Gallipoli in collaborazione con la parrocchia San Lazzaro e con il patrocinio del Comune. La giuria, composta da don Pierluigi Strafella, parroco della parrocchia San Lazzaro (sostituito durante la serata di premiazione da Don Santo Tricarico), dai professori Gino Schirosi e Antonio Fontanarosa e da Lucio Bentivoglio, Luciana Della Rocca, Nadia Marra e Lucia Fiammata, presidente della Pro loco, ha infine deciso di dividere il premio in due sezioni, “Famiglia” e “Associazioni / Scuole”. Per la categoria “Famiglie”, la prima classificata è stata Annita Barba, per l’ottima qualità artistica e la ricchezza dei particolari. Secondo classificato, Daniele Garzia e terzo posto per Antonio Bentivoglio. Per la categoria “associazioni” il primo premio è stato invece assegnato all’Anfi, per la grande maestria e la cura dei particolari. Il secondo premio è andato invece alla scuola secondaria di primo grado del secondo Polo di Gallipoli ed il terzo premio all’associazione “Santi Medici”. Sono state assegnate menzioni speciali all’associazione “Anxa”, a Francesco De Giorgi, a Fabio Corciulo, a Carla Pisanello e a Giuseppe Tricarico, mentre agli altri partecipanti è stato assegnato un attestato di partecipazione. La serata è stata allietata dalle poesie in vernacolo di autori gallipolini e dagli intermezzi musicali dell’associazione “A.Gre.Ga.Da”.  “La Pro loco ringrazia tutti per la buona riuscita dell’evento- afferma la presidente Lucia Fiammata- e a tutti i partecipanti al concorso auguriamo di conservare l’entusiasmo e la passione che dimostrano nell’arte non solo presepiale. L’appuntamento è per il prossimo anno”.

Commenta la notizia!