Più alunni e i banchi non bastano

polo 2  scala antincendio isolato piazza carducci ala segreteria (1)GALLIPOLI. Il nuovo  anno scolastico parte con qualche difficoltà logistica per il Polo 3 e il Polo 2 di Gallipoli.

Il terzo polo che ha registrato un incremento nel numero degli alunni con una prima elementare in  più di 25 elementi, si trova ad affrontare una carenza di banchi e sedie. I 20 banchi forniti dal Comune  non sono evidentemente sufficienti e quindi bisogna trovare un rimedio e con una certa sollecitudine.

«Già l’anno precedente – afferma la dirigente Marcella Fiorini – avevamo utilizzato materiale di risulta per una prima media; quest’anno tra i 25 di prima e  qualche trasferimento da altre sedi, siamo stati costretti ad attingere dal laboratorio di scienze». Peraltro, con i fondi del ministero ancora bloccati, l’istituto non può effettuare acquisti autonomamente.

Anche per il Polo 2 di piazza Carducci non sono mancati problemi e allarmismi iniziali. A causarli  i lavori per la  messa in sicurezza dell’edificio e, in particolare,  per la costruzione di due scale antincendio, iniziati circa una settimana prima dell’apertura scolastica.  Attualmente le zone interessate dal cantiere sono state isolate (foto sopra) e non rappresentano un rischio per alunni e operatori. I lavori infatti saranno sospesi e riprenderanno durante la sosta dell’attività didattica per evitare interferenze. In sostanza dopo  il disagio iniziale la scuola  si presenta a grandi linee come era stata lasciata a giugno.

Commenta la notizia!