Per il derby poliziotti e carabinieri, durante l’estate mai visti in tanti

GALLIPOLI. È vero che il derby Gallipoli-Casarano, che tornava dopo lunghi anni di assenza per le alterne vicende calcistiche delle due compagini, è storicamente tra i più accesi del Salento. Ma è anche vero che tanti carabinieri e poliziotti, con squadre in assetto antisommossa, non si sono visti in città neppure nelle due settimane caldissime in cui l’invasione dei turisti ha lasciato in balia di gruppuscoli di violenti e maleducati in alcuni quartieri di Gallipoli durante la notte, come a Baia verde e Conca d’oro – Torre San Giovanni. “Non abbiamo uomini”, “Non possiamo intervenire”,”Non ci sono mezzi”, si sono sentiti rispondere numerosi cittadini esasperati e impauriti, quando non letteralmente terrorizzati da intrusioni indesiderate nelle proprie abitazioni. Con questi “ricordi” così freschi, vedere tutti quei poliziotti e carabinieri mettere in sicurezza lo stadio, dentro e fuori, per una partita di calcio, a più di qualcuno è venuto da sorridere amaro.

LE FOTO

SIMILAR ARTICLES

Commenta la notizia!