Sul sagrato a raccogliere fondi pro Apa

di -
0 607

Parabita. La Pasqua, si sa, è sinonimo di rinascita e speranza. Regalare entrambe a chi ne ha più bisogno, è, dunque, il modo migliore per festeggiarla. Sui sagrati delle principali chiese salentine e, a Parabita, il giorno 1 aprile sul piazzale della basilica della Coltura, l’Apa Sud Salento onlus, associazione per la prevenzione e l’assistenza domiciliare e oncologica, distribuirà le uova della prevenzione a quanti, con un piccolo contributo, vorranno aiutare la sua nobile causa: l’acquisto di un ecografo, a potenziamento delle strutture e dei servizi già offerti dalla struttura.

Inaugurata il 3 ottobre 2009 per volontà della sua presidente, Rita Manco (foto), l’Apa è un’associazione di volontariato senza scopo di lucro che offre assistenza medica, infermieristica e psicologica totalmente gratuita.

Tante le prestazioni, dalla prevenzione per il papilloma virus, responsabile del tumore all’utero, ai controlli senologici, urologici e ginecologici, in un ambiente volutamente familiare, che evita al paziente l’alienazione di una corsia d’ospedale. Di recente inaugurazione, poi, anche il servizio per le visite cardiologiche domiciliari.

La nuova sfida dell’Apa, oggi, è l’acquisto di un ecografo, del valore di circa 30 mila euro, che consentirebbe di migliorare le attività diagnostiche per patologie cardiache, toraciche, addominali e vascolari. Instancabile la fondatrice dell’associazione, la signora Manco, dai cui racconti traspare la dedizione  e la professionalità del portare avanti una causa abbracciata sin da quando era delegata nazionale dell’Ant, l’associazione nazionale per la cura dei tumori. Un problema di salute in famiglia l’aveva portata a entrare nel mondo del volontariato e da allora non si è mai fermata, fondando poi l’Apa Sud Salento per essere più presente e incisiva nel territorio.

«In questi due anni e mezzo abbiamo assistito circa 500 pazienti. Ci vuole tanto impegno- afferma la presidente – ma sono tante anche le soddisfazioni. Il volontariato cambia la vita».

                                DP

Commenta la notizia!