Ugento – I Falchi Ugento Beach si apprestano a debuttare nel campionato regionale di serie D e la nuova stagione si prospetta densa di novità. Nei giorni scorsi è stato annunciato l’ingresso in società dell’imprenditore ugentino Davide Antonazzo, titolare del ristorante Cadillac di Casarano e del bar Ozan Cadillac a Ugento: Antonazzo vestirà i panni di vicepresidente e sarà lo sponsor principale del team in serie D. Per questo motivo, quella che era la storica formazione dei Falchi assumerà dalla prossima stagione la nuova denominazione di Ozan Cadillac Ugento.

Un’altra novità riguarda l’allenatore – Alla guida della squadra che quest’anno disputerà il campionato di volley maschile di serie D ci sarà Paolo Mastropasqua (in foto). La società presieduta da Maurizio Amante ha puntato sull’ex opposto, che da giocatore ha militato in diverse squadre del territorio pugliese. Il tecnico campano, che vive a Nardò, ha sposato il progetto tecnico del sodalizio ugentino per contribuire alla crescita e alla valorizzazione dei giovani talenti. Mastropasqua, trentotto anni, come pallavolista ha lasciato un bel ricordo per aver contribuito alla vittoria del campionato di serie B2, quando la squadra si chiamava Falchi Ugento & Virtus Taviano. Per i numerosi successi ottenuti da giocatore e per la profonda preparazione dal punto di vista tecnico e tattico, Mastropasqua rispecchia le peculiarità ricercate dalla società ugentina per affrontate al meglio la nuova stagione agonistica.

Nuovo ruolo per Cerfeda – L’organigramma tecnico della Ozan Cadillac Ugento si è poi impreziosito delle competenze di Pasquale Cerfeda, che nella passata stagione ha diretto con ottimi risultati la prima squadra. Quest’anno Cerfeda allenerà le compagini under 16 e 18, con l’obiettivo di dare continuità di rendimento alle promettenti rappresentative.

Pubblicità

Commenta la notizia!