Oratorio, iniziano le attività

campetto-oratorio-(2)Melissano. Dopo la pausa estiva, utile a rigenerare corpo e mente, sono riprese le attività educative ludico-ricreative organizzate dall’oratorio della chiesa di Gesù Redentore.

Il programma delle iniziative, stilato dal parroco don Antonio Perrone e dai suoi collaboratori, offre un menù  variegato, sia per giovani che per meno giovani. Requisito fondamentale per poter regolarmente iscriversi alle attività oratoriali, è sottoscrivere la quota di tesseramento al Circolo Anspi (Associazione nazionale San Paolo Italia per gli oratori e i circoli giovanili, fondata nel 1963 da monsignor Battista Belloli).

L’importo annuale della tessera, pari a dieci euro, è comprensivo di assicurazione, anche se alcuni corsi potrebbero avere dei costi aggiuntivi. Le attività sportive si svolgeranno presso il campetto “Giovanni Paolo II”, sito di fronte all’oratorio ed inaugurato due anni fa.

L’impianto fu eretto con le offerte dei fedeli, con il contributo delle aziende locali e con fondi della parrocchia, cui si aggiunse un finanziamento della Provincia, pari al 30% del costo totale.

Martedì 17 settembre, alle ore 18.30, hanno preso il via i corsi di basket e minibasket; il giorno successivo, quelli di calcio a sette per le categorie Bambini/e, Adolescenti, Giovani e Adulti. Per i corsi di pallavolo, invece, si dovrà attendere lunedì 7 ottobre prossimo, con inizio fissato alle ore 16 in punto.

Oltre allo sport, l’oratorio organizza anche dei Laboratori di manualità (corsi di fotografia, progettazione e realizzazione di presepi), teatro (realizzazione di musical per tutte le età) e di formazione, con percorsi di catechesi per adolescenti e famiglie.

Commenta la notizia!