Neviano – Nelle sue voliere deteneva illegalmente uccelli appartenenti a specie protette e, per questo, il 59enne di Aradeo P.M. è stato denunciato a piede libero dai carabinieri della Forestale di Gallipoli. I militari sono intervenuti insieme ai carabinieri della Stazione di Neviano, della Asl di Lecce e dell’Ufficio tecnico comunale in località Minosi, nell’agro di Neviano, accertando la detenzione illegale di quattro esemplari di cardellino (“Carduelis carduelis”) appartenenti alla specie protetta dalla Convenzione di Berna, oltre a due esemplari di “Incardellato”, specie ibrida dei “Fringillidi”. L’uomo è stato denunciato perchè detentore delle specie di mammiferi e uccelli la cui detenzione, in assenza dei necessari documenti, è vietata dalla legge sulla protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio.

Pubblicità

Commenta la notizia!