Melpignano, per il “So What Festival” arriva anche Lercio

Melpignano – Ancora musica ed eventi culturali per la V edizione del “So What Festival”, organizzata dall’associazione Altatensione e ospitata presso l’ex convento degli Agostiniani. Dopo l’esordio della manifestazione con The Zen Circus e I Botanici, il prossimo appuntamento è per giovedì 9 agosto con Wu Ming Contingent e Lercio (ore 22 – ingresso 7 euro).

A seguire, una due giorni dedicata all’elettronica e ai suoi derivati con Ninos du Brasil, Yakamoto Kotzuga e Inude (11 agosto ore 22 – ingresso 10 euro), GodblessComputers, Jolly Mare e Joyfull Family (12 agosto ore 22 – ingresso 10 euro).

Crocevia di culture ed emozioni, “So What Festival” ha accolto nelle sue prime quattro edizioni artisti come Baustelle, Alessandro Mannarino, Lo Stato Sociale, Post Csi, Uochi Toki, The Skatalites, 99 Posse, Panda Dub, Assalti Frontali, La Scapigliatura, Iseo & DodoSound, Dj Gruff, Almamegretta. La manifestazione è patrocinata dal Comune di Melpignano, con il sostegno di numerosi partner locali e nazionali.

Commenta la notizia!