Melissano, “acierrini” in piazza per la “Festa della pace”

Giornata della pace 2015        2MELISSANO. La riflessione sul senso del bene comune e l’impegno per gli altri è stata il cardine che ha accompagnato gli “accierrini” durante tutto gennaio, il mese della pace. Domenica 25, i ragazzi di ogni fascia d’età – dai 6-8 in maglia gialla ai 9-11 in maglia rossa, sino ai 12-14 in maglia bianca – si sono ritrovati assieme in piazza Marconi per la consueta “Festa della Pace” (foto), tappa conclusiva del percorso affrontato nei precedenti incontri settimanali.
Dopo il saluto della responsabile Acr, Manuela Fasano, e il ballo dell’inno “Tutto da scoprire”, i ragazzini, al cospetto dei propri educatori, si son resi protagonisti di una serie di giochi basati sul concetto che la pace è un’invenzione che richiede impegno e costanza. Sul luogo, infatti, sono stati predisposti vari laboratori, identificati con i nomi di grandi scienziati e inventori del passato.  Successivamente, gli “accierrini” hanno partecipato alla celebrazione liturgica, in chiesa Madre. Allestito il “Laboratorio dell’Acr”: uno stand coi gadget realizzati dai 12-14, acquistabili con una semplice offerta. Il ricavato, sarà inviato all’Ac nazionale, nell’ambito del progetto volto alla realizzazione di una pompa Volanta in Burkina Faso per l’approvvigionamento di acqua dai pozzi.

Commenta la notizia!