Matino: discarica abusiva in zona “Veneziani”

di -
0 729

La discarica in zona “Veneziani”

Matino. La presenza di rifiuti di ogni tipo è stata segnalata in zona “Veneziani”, a Matino, dalla sezione “Sud Salento” di “Italia nostra”. Ai bordi della strada vicinale che conduce alla contrada di campagna sono stati trovati una serie di rifiuti ingombranti, pericolosi e tossico-nocivi tra i quali infissi in ferro ed alluminio, elettrodomestici, pneumatici, alcuni dei quali bruciati, nonchè le immancabili lastre di cemento-amianto, spesso anche in frantumi, insieme a resti di sostanze chimiche e materiali hi-tech.

Nel denunciare tale situazione, “Italia nostra” di Parabita ha chiesto al sindaco ed alla Polizia municipale di Matino, nonchè alla Forestale ed alla Polizia provinciale “di adottare, nei tempi più brevi possibili, i necessari provvedimenti atti a individuare i  responsabili di tale abbandono e a rimuovere, con le tecniche appropriate, i rifiuti in questione”. Fondamentale sarà anche “prevenire ulteriori attività di tal genere che, oltre a compromettere la qualità dell’ambiente, risultano di rilevante aggravio nelle casse degli enti locali”.

Il sopralluogo ha avuto luogo nei giorni scorsi nell’ambito delle normali attività dell’associaizone presieduta da Marcello Seclì, “anche su sollecitazione dei proprietari di alcuni fondi rustici”. Tale situazione di degrado rischia, inoltre, di provocare un rilevante ed irreversibile inquinamento del suolo e della falda acquifera.

Commenta la notizia!