Manco ok. E le vittorie sono due

by -
0 677

Melissano. E sono due su due. Continua a macinare successi Andrea Manco, pugile professionista di Melissano, che il 10 novembre scorso ha combattuto sul ring di Civitavecchia (Rm), battendo, ai punti, l’ostico ungherese Aron Csipak. L’incontro era uno dei ‘sottoclou’ al match tra Gianluca Branco e Krysztof Bienias, valido per il titolo europeo pesi welter. Per Manco – portacolori della scuderia milanese “Opi 2000”, nato sportivamente nella “Wing Tsun” di Melissano e nella “Be Boxe” di Copertino – si è trattato del secondo incontro da professionista, dopo quello d’esordio sostenuto e vinto nel mese di agosto a San Cassiano.

È stato un duello difficile quello con Csipak, che nel primo round aveva quasi mandato al tappeto il superwelter melissanese. Poi Manco si è ripreso alla grande («ho sorpreso anche me stesso») e ha portato a casa la seconda vittoria da professionista. “Un match d’altri tempi”, l’hanno definito gli addetti ai lavori, per il grande spettacolo e la tecnica sopraffina mostrata dal giovane boxeur. «Ringrazio tutti coloro che mi sono stati vicino – ha dichiarato il giovane atleta – sono molto contento della mia prestazione e per aver condiviso lo spogliatoio con tanti campioni che vedevo solo su Youtube».

Prossima “fermata” per una carriera che promette bene: 23 dicembre, al “Galà” di Ugento. Manco punta al tris. Il suo sfidante è avvisato.

MM

Commenta la notizia!